Solo per amore, Monica Setta conquista la prima serata di Rai2 con "C'è posta per te in chiave neorealista". Tra i primi ospiti Valerio Scanu e Morgan

solo per amore monica setta.JPG Il "grande" ritorno di Monica Setta (voto: 5) è atteso per giovedì 23 dicembre quando su Rai2 sarà trasmessa la prima delle quattro puntate previste (le altre andranno in onda il 26 dicembre, il 2 e 10 gennaio) di Solo per amore, dedicato a tentare di sanare incomprensioni, a riallacciare sentimenti, a dare la possibilità di una prova d'appello pur di recuperare un rapporto d'amore.
Ma cosa si è disposti a fare veramente solo per amore? Le risposte saranno tante e sorprendenti proprio perché l'amore può essere dichiarato e dimostrato nei modi più diversi. In studio, oltre i protagonisti delle storie, anche "gli amici del cuore": una particolare giuria composta da Maria Grazia Cucinotta, Barbara de Rossi, Luca Ward e Giuseppe Povia, che avrà il compito di valutare la sincerità della storia e la validità della prova d'amore celata dentro uno scrigno.
Nella prima puntata ci sarà Tiziana che per riconquistare l'amore di Enzo gli offre di dimagrire, Cesare il latin lover romagnolo che per riprendersi il cuore di Teresa le promette fedeltà eterna rinunciando per sempre alle lezioni del suo maestro di seduzione che in ogni caso darà in studio una dimostrazione pratica della sua particolare arte coinvolgendo anche Barbara de Rossi e Maria Grazia Cucinotta. Ma anche Leonardo con il vizio del gioco che, per recuperare la fiducia della moglie, le darà in pegno qualcosa di molto importante. Non mancheranno le prove d'amore tra genitori e figli, come quella di Vera e Giulia divise da una passione "sensuale" della figlia, che verrà svelata in studio.
Ospite musicale di questa prima puntata il vincitore dell'ultimo Festival di Sanremo Valerio Scanu. Monica Setta farà raccontare senza segreti la loro vita sentimentale a Michele Placido e Morgan che parlerà del suo tormentato amore con Asia Argento, ma anche del rapporto con la figlia Anna Lou a cui dedicherà al pianoforte una canzone di Domenico Modugno e del nuovo amore per la prima donna del Bagaglino Monica Riva.
"Sarà un C'è posta per te in chiave neorealista. Un superamento della tv delle lacrime o delle 'carrambate', avrà qualcosa in più: la prova d'amore", promette la Setta. Storie vere e certificate? "Abbiamo ricevuto centinaia di richieste di partecipazione. Abbiamo scartato quelle poco convincenti e quelle delle persone che farebbero di tutto per apparire in tv. E poi trattiamo le vicende con molto garbo, in modo asciutto, senza lasciarci andare ai sentimentalismi". E poi: "La prima serata è una fascia molto ambita e darla a chi non l'ha mai fatta è un grande premio. Quando hanno cancellato Il fatto del giorno che abbiamo lasciato al 12% di share dal 3,8% da cui siamo partiti, rimasi molto perplessa. Poi ho capito che si trattava di una promozione".
Il programma, come spiega Leonardo Pasquinelli, vice presidente Endemol Italia, "in base ai risultati potrebbe essere perfetto anche nel day time". Già si parla di 70 puntate nel pomeriggio a partire dalla primavera. E la Setta dichiara: "Se andrà bene vorrà dire che ho trovato una nuova strada, altrimenti non avrò problemi a chiudere la mia parentesi televisiva e magari tornare alla carta stampata".

  • shares
  • Mail