Grande Fratello 11, le schede dei 16 concorrenti (con foto). Nella prima puntata mancati ingressi, sorprese e gag. Omaggio a Pietro Taricone





marcuzzi gf11 prima.jpg E' ACCADUTO NELLA PRIMA PUNTATA L'undicesima edizione del Grande Fratello (voto: 6) è ufficialmente partita. Si parte con un omaggio a Pietro Taricone di cui vengono mostrate le immagini nella Casa e fatte ascoltare frasi cult come "Ho sempre vissuto nel mito di essere famoso e questo è il bello: non mi interessa" o "La forza non si palesa con le armi. La forza è la forza delle parola". Quindi Alessia Marcuzzi (6) dà il via al consueto via-vai dei ragazzi ma, per vivacizzare il kick off, si ricorre a numerosi stratagemmi: si pescano i concorrenti anche dal pubblico in studio o presente in passerella, ad alcuni si fa credere che i "15 minuti di celebrità" sono già finiti ma poi il sospirato ingresso dalla Porta Rossa avviene quasi sempre comunque. Non mancano semi-streap tese di donne procaci, slang dialettali, urla inconsulte, carrambate, gag tramite telecamere a infrarossi, bagagli bruciati, casi umani come quello del gigolò più brutto della storia o del figlio di un camorrista che ha preso (per fortuna) un'altra strada. Eliminata da un concorrente ma riammessa due ore dopo dal GF Cristina Nadia Alberto mentre per ora non entrano Lorenzo (Lollo) Gabrielli, Giordana Sali e Hellen Scopel. Alessandro Marino si è presentato ai provini con la moglie Anna Paola. Lei nel frattempo è rimasta incinta ma lui non vuole rinunciare al reality e vivrà una settimana in albergo con la compagna prima della decisione finale. Ma è solo l'inizio: ci sarà da "divertirsi" per altri 5-6 mesi.
LE FRASI CULT Alessia Marcuzzi: "Sarà un'edizione all'insegna della modernità con un cast cosmopolita, internazionale e allegro. E anche stavolta c'è chi zoppica sull'italiano". Alfonso Signorini e il suo ventaglio: "Hasta siempre, Alessia!". E incrocia le mani richiamando X Factor e il fidanzato della conduttrice, Francesco Facchinetti. Nando: "Me manca mi' nonna. Saluto a Pomezia. Daje!", "La mia donna ideale deve avere la pelle color cioccolatino, portare quarta di 'tette', gambe lisce e soda e fondo schiena 'apizzuto'". Rosa: "Chi mi vuole bene appresso mi deve venire". Giuliano: "La mia ultima professione? Accompagnatore per signore. A casa non lo sa nessuno". Signorini su Giuliano: "E' una sòla. E' l'unico gigolò che deve pagare lui. Mi aspettavo Richard Gere". Angelica: "Questo è il formaggio puzzone francese". Sheila: "Volevo la mutanda giusta per sentirmi Rambo. Che faccio senza mutande?".
Immagine di anteprima per ferdinando colelli.jpgLE SCHEDE DEI CONCORRENTI (Ferdi)Nando Colelli
Età: 23. Data di nascita: 15 dicembre 1986. Luogo: Aprilia (Latina). Vive a: Pomezia. Stato civile: celibe. Altezza: 182 cm. Peso: 83 kg. Occhi: castani. Capelli: castani. Segni particolari: ha un tatuaggio sulla spalla sinistra: la faccia di uno zombie. Segno zodiacale: sagittario. Studi effettuati: diploma Istituto Alberghiero. Lingue conosciute: nessuna. Lavoro: socio e operaio di una ditta di verniciature industriali. Hobby e Sport: va spesso in palestra, gioca a pallone con gli amici e pratica il Full Contact. Nando è un ragazzo semplice. Il suo motto? "La mattina ti alzi per andare a lavorare, nel weekend ti alzi per divertirti". Nato e cresciuto in periferia, Nando si definisce "buono, tranquillo, burlone, il classico compagnone". Nando è un operaio e ha lavorato fin da quando aveva 12 anni, ma ora si dice soddisfatto degli obiettivi raggiunti (anche se, solo in piccola parte, è socio della ditta per cui lavora). Ama andare in palestra, stare con la sua famiglia, è legatissimo alla nonna materna, che vorrebbe addirittura portare con sé nella Casa, e divertirsi con gli amici. Va d'accordo un po' con tutti, "anche con il compagno di mia mamma". La sua infanzia è stata "felice, anche se sentivo spesso la mancanza di mio padre, soprattutto quando andavo a giocare a pallone". Ha avuto una relazione sentimentale travagliata, durata quattro anni, a causa della quale ha perso molte amicizie, ma adesso è pronto a rimettersi in gioco "ora ho capito come sono fatte le donne". La sua donna ideale dovrebbe "avere la carnagione scura, gli occhi verdi, i capelli castani, un corpo atletico e il seno grande". Per il resto non chiede poi tanto: "l'importante è che sia simpatica, che sappia divertirsi e che mi voglia bene". Ama i film tutti 'muscoli e azione' ("Rocky, Rambo"), ascolta Renato Zero e la lettura non è il suo forte, "non ho mai letto libri". Si affeziona facilmente alle persone, "forse a volte sono anche un po' frettoloso, sbaglio nei modi", quando si rilassa diventa un mattacchione. Ha un solo amico "molto vicino, ci vogliamo bene, ci confidiamo e non ci nascondiamo niente". Quello che proprio non sopporta sono le bugie. Partecipa a GF perché: "Per vincere. Devo ristrutturare casa, ho bisogno di un po' di soldi. E poi voglio far morire di invidia la mia ex".
norma silvestri.jpgNorma Silvestri Età: 27. Data di nascita: 9 aprile 1983. Luogo: Kinshasa (Nuova Repubblica Democratica del Congo). Vive a: Torino. Stato civile: nubile. Altezza: 170 cm. Peso: 62 kg. Occhi: castano scuro. Capelli: castano scuro. Segni particolari: nessuno. Segno zodiacale: ariete. Studi effettuati: diploma Istituto Tecnico Commerciale. Lingue conosciute: francese, spagnolo, inglese. Lavoro: ballerina. Hobby e Sport: la sua prima passione è il ballo; nel tempo libero ama andare in palestra, vedere film al cinema e si rilassa leggendo riviste di bellezza. Fisico statuario e chioma leonina, l'aspetto appariscente di Norma nasconde un carattere schietto e un animo delicato. Figlia unica, madre congolese e padre italiano, Norma è nata in Africa e tre mesi dopo è arrivata in Italia; ha perso il padre all'età di 8 anni, "un evento che mi ha segnato profondamente e mi ha creato molti problemi". E' cresciuta sola con la madre, una donna presente con la quale però ha avuto un rapporto conflittuale durante l'adolescenza: oggi il loro legame è più sereno anche grazie alla buona intesa col compagno della madre. Norma è innamorata da alcuni anni di un uomo, anche lui ballerino, con cui convive da poco a Torino, dopo aver vissuto a lungo un rapporto a distanza per via del lavoro di entrambi. Confessa che il suo uomo ideale deve essere "prestante e intelligente, fedele, simpatico e poi mi deve far sentire piccola e unica". Si definisce generosa e disponibile con gli altri e ama le persone oneste e leali; dei suoi amici racconta: "non ho un rapporto morboso con loro perché gli amici veri, che sono pochi, sono quelli che non ho bisogno di sentire e vedere spesso, proprio perché c'è un rapporto profondo e vero". Le persone buffe e la comicità intelligente sono le cose che più la divertono, mentre ciò che più la irrita sono l'ignoranza e le persone che per emergere svalutano gli altri. La particolare sensibilità di Norma la rende molto critica con sé stessa, "sono contenta di quello che ho, ma sono ancora insoddisfatta di me, vorrei qualcosa di più, ho molti rimpianti perché voglio fare sempre tante cose ma spesso non concludo niente". Norma ha diversi progetti, "la laurea in dietistica, un musical prodotto da me" e un grande sogno: "l'Italia meno razzista". Il suo motto: "mai arrendersi". Partecipa a GF perché: "una possibilità di fare qualcosa di diverso dal punto di vista umano e professionale, un'esperienza che confido mi darà molto, e da cui imparerò a sconfiggere la mia diffidenza".
cristina nadia alberto.jpgCristina Nadia Alberto Età: 27. Data di nascita: 30 gennaio 1983. Luogo: Milano. Vive a: Sellia Marina (Catanzaro). Stato civile: nubile. Altezza: 165 cm. Peso: 50 kg. Occhi: azzurri. Capelli: biondi. Segni particolari: 12 tatuaggi: un'ancora sulla mano destra, il numero '23' e la parola 'credi' sul polso destro; un cuore a forma di lucchetto con la scritta 'rock your tears away', una rosa rossa e una rondine con la parola 'libertà' sul braccio destro; due stelle e la scritta 'combatti' sul braccio sinistro; sul polso sinistro un quadrifoglio con il nome della nonna; sul fianco sinistro una rosa con alcune iniziali; due stelle sulla caviglia della gamba destra; due stelle sul collo. Un piercing all'ombelico. Segno zodiacale: acquario. Studi effettuati: maturità scientifica. Lingue conosciute: inglese. Lavoro: redattrice giornale locale. Hobby e Sport: ama leggere e scrivere, il suo autore preferito è Alessandro Baricco. La musica è la sua compagna di vita ("accompagna in ogni momento i miei stati d'animo"). Le piace andare a correre e d'inverno pratica lo snowboard. Nel tempo libero si dedica al giardinaggio e alla decorazione di vasi. Spiritosa ed irrequieta, Cristina è una ragazza milanese molto vivace, figlia unica di una famiglia di origini calabresi. E' cresciuta con un'educazione rigida alla quale si è ribellata molto presto, "ho vissuto un'adolescenza travagliata, rifiutavo di essere come volevano i miei genitori, volevo vivere la mia vita ed ho tentato in tutti i modi di dimostrarglielo con piercing, atteggiamenti e abbigliamento". A 20 anni lascia la casa dei suoi per andare a vivere da sola, "avevo bisogno di imparare ad essere indipendente, ma ho condotto una vita sregolata". Oggi è tornata in un piccolo centro della Calabria, dove lavora come redattrice in un giornale locale, vive con il suo fidanzato Alessio e la famiglia di lui e confessa: "vorrei portare i miei qui con me, la lontananza ci ha consentito di costruire un rapporto più delicato e consapevole". Oggi è soddisfatta: "è un periodo bellissimo della mia vita, ho fatto la scelta giusta, qui ho trovato la mia dimensione". Si definisce trasparente e allegra, ma anche "malinconica, ho paura della solitudine". Le sue amiche migliori sono sparse tra Milano, New York e Londra, ma si è costruita molte amicizie anche nel suo nuovo ambiente: "mi faccio sempre tanti amici perché sono una specie di 'giullare' che fa ridere tutti". Non tollera l'arroganza, la prepotenza e le ingiustizie e confessa di avere un unico grande sogno: "aprire una galleria d'arte che sia uno spazio espositivo dove riunire artisti underground che altrimenti non avrebbero visibilità". Partecipa a GF perché: "è un modo per concretizzare economicamente i miei sogni, giocando. Lo considero una specie di 'gratta e vinci' che non puoi non grattare".
rosa baiano.jpgRosa Baiano Età: 23. Data di nascita: 8 agosto 1987. Luogo: Caserta. Vive a: Quarto (Napoli). Stato civile: nubile. Altezza: 177 cm. Peso: 58 kg. Occhi: marroni. Capelli: castani. Segni particolari: nessuno. Segno zodiacale: leone. Studi effettuati: diploma ragioneria. Lingue conosciute: inglese e francese. Lavoro: studentessa Giurisprudenza e indossatrice. Hobby e Sport: ama il canto e la musica napoletana, gioca a calcio come portiere e adora andare al cinema e a teatro. Le cose che più la divertono sono lo shopping, fare lunghe camminate da sola a piedi o in macchina. Rosa, napoletana spontanea e 'verace', studia Giurisprudenza all'Università e per mantenersi lavora come indossatrice. Vive con i genitori e il fratello minore di 19 anni, "ho una bellissima famiglia, mia madre è giovane, quindi siamo molto amiche, così come lo sono con mio padre, anche se lui è più geloso. Invece con mio fratello, dopo aver provato una gelosia maniacale quando è nato, siamo 'simbiotici'. E infine i miei nonni materni, che sono i miei secondi genitori". Si definisce fin troppo sincera e sensibile, "da piccola non ero serena per via del mio aspetto fisico, sembravo molto più grande delle ragazzine della mia età, quindi uscivo poco e non avevo amiche. Oggi invece sono serena e ho trovato il mio equilibrio, ma solo con la mia migliore amica sono veramente me stessa". Rosa è single, ha avuto tre storie importanti e, di recente è finita anche la relazione con un suo coetaneo. Rosa confessa di essere attratta "dai ragazzi mori con gli occhi verdi, anche se i miei fidanzati non sono mai stati così!". In un uomo cerca soprattutto "il rispetto, la sincerità e la semplicità, non mi piacciono i palestrati né i tipi 'sopra le righe'". Rosa ha molti progetti: "realisticamente la mia prima ambizione è diventare magistrato, mentre il mio sogno nel cassetto è diventare attrice di teatro". Ha un motto: "chi m vo' bben appress m'ven'". Nella Casa, pensando alla convivenza, spiega: "di solito mi so adattare a tutte le situazioni e sto bene con tutti, ma non mi si deve dare motivo di discussione, perché se mi fanno arrabbiare reagisco male". Con sé porterebbe il suo diario segreto. Partecipa a GF perché: "Teng a guerra n'cap', devo esplodere e lo devono sapere tutti".





francesca giaccari.jpgFrancesca Giaccari Età: 26. Data di nascita: 2 febbraio 1984. Luogo: San Pietro Vernotico (Brindisi). Vive a: Galatina (Lecce). Stato civile: nubile. Altezza: 173 cm. Peso: 59 kg. Occhi: nocciola. Capelli: castani. Segni particolari: neo su gota sinistra. Segno zodiacale: acquario. Studi effettuati: Laurea Relazioni Internazionali. Lingue conosciute: spagnolo e inglese. Lavoro: cantante, insegnante Diritto pubblico ed Economia del turismo. Hobby e sport: ama la musica su tutto, il canto e la scrittura. Nel tempo libero si rilassa correndo. Bellezza mediterranea, anzi salentina, dal temperamento passionale e deciso, Francesca è molto comunicativa, anche se si definisce una ragazza "perennemente malinconica mascherata da espansiva". La sua prima passione è il canto, nei suoi sogni c'è un agriturismo e molti figli da poter far crescere in un ambiente sano ("sono poetica per sbaglio"). Francesca è insegnante alle scuole superiori e ha partecipato due volte al concorso di bellezza di Miss Italia, per questo dice di essere un'autentica trasformista, "mi piace giocare con i travestimenti, sono un po' zingara e un po' rock". Ha un rapporto molto intimo con i genitori e il fratello minore di 16 anni, anche se tiene più di tutti ai suoi nonni, con i quali ha vissuto per molto tempo. Ha avuto un'infanzia difficile, "sono stata molto sola, cambiavo spesso città per via del lavoro dei miei. Il mio primo amore mi ha cambiato la vita e ho superato tutte le mie insicurezze". Dopo due storie importanti, oggi Francesca è single e confessa che il suo uomo ideale dovrebbe essere colto, ironico e saggio, "accade difficilmente che io mi innamori, ma quando succede do tutto senza rimpianti, tolgo tutte le maschere". Si definisce "una persona solitaria, ho bisogno dei miei spazi e non mi piace se li invadono. Per Francesca i suoi amici più intimi sono veri e propri "compagni di viaggio, l'amicizia è un rapporto alla pari, un momento per risolvere insieme i problemi e condividere il proprio star bene, senza angosce". Ciò che più la diverte sono l'ironia e la spontaneità, mentre non sopporta le persone noiose. Oggi Francesca è felice, "sono soddisfatta di me, ho raggiunto traguardi importanti". Partecipa a GF perché: "Mi aiuterebbe a realizzare i miei sogni e a costruire il mio agriturismo".
pietro titone.jpgPietro Titone Età: 24. Data di nascita: 18 luglio 1986. Luogo: Palermo. Vive a: Castellina Scalo (Siena). Stato civile: celibe. Altezza: 183 cm. Peso: 82 kg. Occhi: verdi. Capelli: castani. Segni particolari: 9 tatuaggi: la scritta 'proud of you' sulla schiena; tre stelle sulla tibia sinistra; un maori sul polpaccio destro, un fiore sul braccio destro, tre iniziali dei nomi dei familiari con la scritta 'love' sul braccio sinistro, un quadrifoglio sulla caviglia sinistra, il segno zodiacale del cancro e il suo nome di battesimo sulla pancia, un sole con una spirale sul collo. Segno zodiacale: cancro. Studi effettuati: diploma Istituto Tecnico Elettronico. Lingue conosciute: inglese. Lavoro: ex rappresentante ed ex calciatore professionista. Hobby e Sport: il calcio è la sua prima e vera passione. Ama giocare (fino a poco tempo fa lo faceva da professionista) e va spesso allo stadio a guardare le partite. Nel tempo libero si diverte ad andare in bici con il suo cane, che adora. Giovane e bello, Pietro è un aitante calciatore senese di origini siciliane. Un'infanzia serena, si è trasferimento dalla Sicilia in Toscana a 7 anni. Adolescente tranquillo, oggi vive in un piccolo centro in provincia di Siena con i genitori, "con i miei ho un rapporto splendido: sono giovani e hanno molta fiducia in me: sto bene a casa con la mia famiglia, perché è come se abitassi da solo", ha una sorella di 15 anni e un fratello di 22. La sua donna ideale la immagina "con gli occhi chiari, bella, che mi sappia coinvolgere e che stia bene con i miei amici, insomma che condivida i miei interessi e, nonostante tutto questo, non scommetterebbe troppo sulla sua capacità di essere fedele. Si definisce schietto ma anche molto disponibile all'ascolto e aggiunge "purtroppo non sono molto sensibile e credo di essere un po' presuntuoso". Ha tante conoscenze, "sono abituato a stare con tanta gente ma non mi adatto a tutto, ho le mie idee e quando siamo in gruppo io sono il punto di riferimento. Ho pochi veri amici e solo con loro ho un rapporto confidenziale, ma ogni tanto mi piace anche isolarmi, sto bene anche solo con me stesso". Ama l'abbigliamento e la moda, si diverte a giocare a poker e odia i raccomandati. Simile a un gladiatore moderno, il suo motto è "non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta". Partecipa a GF perché: "è un'avventura e sarà una grande esperienza".
davide roberto baroncini.jpgDavide Roberto Baroncini Età: 22. Data di nascita: 11 agosto 1988. Luogo: San Giovanni La Punta (Catania). Vive a: San Giovanni La Punta (Catania). Stato civile: celibe. Altezza: 184 cm. Peso: 83 kg. Occhi: verdi. Capelli: castano chiaro. Segni particolari: nessuno. Segno zodiacale: leone. Studi effettuati: diploma Istituto Tecnico Industriale. Lingue conosciute: inglese. Lavoro: rappresentante. Hobby e Sport: gioca spesso a calcio con gli amici, a tennis, ma la sua vera passione è il golf. Ama la musica e il cinema e va spesso a teatro. Davide è un ragazzo 'all?antica' nell?aspetto e nella personalità: ama l'abbigliamento classico ed elegante, tiene alle tradizioni e ai valori e su tutto apprezza il garbo. Lavora fin da quando aveva 18 anni, quando ha smesso di giocare a calcio da professionista; inoltre aiuta come volontario le persone in difficoltà, per questo da poco ha ricevuto la carica di Cavaliere di Malta. Vive con i genitori, che stima molto e a cui è molto legato: "la famiglia è quello che sei: io sono fortunato, mi hanno educato in maniera rigida, ma oggi li ringrazio. Mio padre è un grande lavoratore, mia madre una grande madre. Per me hanno fatto tantissimo". Ha un fratello, Riccardo ("è un fratello, un padre e una guida"). Si definisce responsabile ("Lo sono da sempre, mio padre mi trattava come un piccolo uomo più che come un ragazzino, ma ho sempre avuto un filo di ribellione nel dna"), ma anche disponibile, cordiale e generoso: "sono un tipo che fa facilmente amicizia, amo la gente ed ho molti conoscenti che mi stimano. Gli amici davvero importanti, però, sono pochi e come fratelli". Davide è molto attento alla forma, ma ama la semplicità, la spontaneità, mentre non tollera la maleducazione e l'inciviltà. Ha avuto una storia importante con una ragazza del liceo, finita due anni fa e una con una donna più grande di lui. A proposito del gentil sesso confessa: "sono un esteta e un cultore della donna, amo la delicatezza, la compostezza, vorrei una donna che mi facesse sentire importante, che sappia darmi dolcezza, intelligenza". A proposito di fedeltà, invece, aggiunge: "se una compagna riesce a darmi tutto non ho bisogno di tradire, ma poichè sono parecchio sensibile alla femminilità e al buongusto, mi è capitato di scivolare". Oggi dice di essere sereno, "però spesso vivo crisi esistenziali, perché sono ambizioso e soffro la mediocrità. Lavoro molto e guadagno troppo poco, la mia ambizione è diventare ricco e una persona che lasci il segno, essere davvero qualcuno". Partecipa a GF perché: "Anche se sono piuttosto riservato, la situazione mi ha incuriosito e mi ha divertito l'idea".
giuliano cimetti.jpgGiuliano Cimetti Età: 36. Data di nascita: 2 dicembre 1973. Luogo: Fino Mornasco (Como). Vive a: Fino Mornasco (Como). Stato civile: celibe. Altezza: 180 cm. Peso: 73 kg. Occhi: grigi. Capelli: castani. Segni particolari: 2 tatuaggi sul braccio destro raffiguranti due teschi e il braccio sinistro completamente tatuato con teschi che ridono. Segno zodiacale: sagittario. Studi effettuati: licenza media. Lavoro: operaio. Hobby e Sport: la sua passione è la moto, fa lunghi viaggi in compagnia delle sole due ruote; nel tempo libero ama ascoltare musica heavy metal e andare in palestra. Motociclista appassionato e amatore per necessità, Giuliano è un operaio tessile da due anni in cassa-integrazione, così da allora fa l'accompagnatore per signore ("è una parentesi della mia vita che spero finisca presto"). Si definisce suscettibile e spigoloso, "le persone mi rispettano perché conoscono il mio carattere", ma sotto l'armatura da 'rider' indefesso nasconde un animo gentile e generoso: Giuliano si è occupato per molti anni di volontariato con persone con difficoltà psichiche e motorie. Inoltre ha conosciuto la sofferenza e le difficoltà sulla propria pelle, infatti, una malattia lo ha costretto a due trapianti delle cornee. E' single, anche per via del suo lavoro attuale, e confessa di aver avuto "un po' di storie ma mai serie, mi stanco subito, sono uno spirito libero". Non nasconde però di avere un debole per le bionde e "per le donne con un look bizzarro e gentili". Vive da solo e, pur avendo un buon rapporto con i genitori e un legame importante con la sorella, "non mi sono mai confrontato con loro, ho sempre risolto i miei problemi per conto mio, sono uno spirito indipendente". La passione di Giuliano per le due ruote ha origini lontane, "a 8 anni sono salito sulla prima moto e a 14 ho iniziato a lavorare per comprarmi il motorino, poi crescendo ho avuto moto sempre più grandi". In seguito, appena ha potuto, Giuliano ha deciso di partire da solo in moto per il santuario di Lourdes, che racconta esser stato "il viaggio della mia nuova vita". Oggi il suo sogno più grande è comprarsi una moto Harley Davidson e trovare un lavoro a tempo indeterminato. Non rinuncerebbe mai alla sua uniforme da motociclista, agli stivali e alla giacca di pelle. Partecipa a GF perché: "Sarebbe un'opportunità per una vita migliore".
davide clivio.jpgDavide Clivio Età: 23. Data di nascita: 29 novembre 1986. Luogo: Atri (Teramo). Vive a: Montesilvano (Pescara). Stato civile: celibe. Altezza: 190 cm. Peso: 79 kg. Occhi: grigio azzurri. Capelli: biondo scuro. Segni particolari: nessuno. Segno zodiacale: sagittario. Studi effettuati: diploma Liceo Scientifico. Lingue conosciute: olandese, italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco. Lavoro: studente Economia Aziendale, modello, piccolo imprenditore azienda familiare. Hobby e Sport: ama leggere, in particolare il genere fantasy e i libri di fantascienza, si diletta a scrivere in prosa ed ha una passione per l'informatica. La pallacanestro è il suo sport preferito, ma pratica anche il surf, la vela, il nuoto e il tennis. Bello e tenebroso, intelligente e molto dinamico, Davide vive con i genitori e collabora nell'azienda di famiglia, ma lavora anche come modello e studia Economia. Madre olandese, padre italiano, una sorella minore di 21 anni, Davide è nato in una famiglia benestante da cui ha ricevuto un'educazione piuttosto severa, "ma con il tempo ho imparato ad apprezzare il rigore di mia madre": racconta di esser stato dapprima "il primogenito viziato, iperattivo e insopportabile, poi con la nascita di mia sorella mi sono trasformato in un bambino fragile e insicuro, finché crescendo sono diventato all'improvviso grandissimo, un gigante di due metri, e le cose sono cambiate. Mi dava sicurezza il modo in cui le persone si comportavano con me". Oggi è soddisfatto di sé e della sua vita, "ma cerco obiettivi in maniera compulsiva, voglio fare di più, devo ancora capire dove investire". Davide è un ragazzo ambizioso che, prima di tutto, nella vita vorrebbe "riuscire a prendere la strada giusta, non vorrei sbagliare", infatti il suo motto è "vivi ogni istante come se fosse l'ultimo". Non ama perdere tempo. Per questo negli altri non sopporta l'apatia e la mancanza di autonomia. Tuttavia la cosa che più lo inquieta è la cattiveria, "i comportamenti tesi a danneggiare gli altri", infatti lui si definisce generoso, sensibile e attento alle persone che lo circondano. Esce da una storia importante durata due anni e conclusasi tre mesi fa, "per opinioni divergenti, così ora sono single ma non nascondo che sia rimasto uno 'strascico'". Rivela che in una donna cerca la bellezza e il cervello ma, soprattutto "deve sopperire alle mie mancanze e assomigliarmi, mi piace che si creda nelle stesse cose, e poi vorrei una donna sveglia, autonoma, efficace". Le cose che più lo divertono sono l'ironia e l'intelligenza. Pur girando il mondo e conoscendo molte persone, Davide ha solo due amici cui è davvero legato, "solo a loro do la 'versione completa' di me, il resto delle persone riceve poco". Partecipa a GF perché: "Mi piacerebbe dare una 'rimescolata' alle carte, sarebbe un autentico shock per la mia esistenza".
angelica livraghi.jpgAngelica Livraghi Età: 22. Data di nascita: 24 novembre 1987. Luogo: Roma. Vive a: Roma. Stato civile: nubile. Altezza: 170 cm. Peso: 60 kg. Occhi: castano chiaro. Capelli: biondi. Segni particolari: ha un piercing all'ombelico. Segno zodiacale: sagittario. Studi effettuati: diploma Liceo Classico, studentessa Sociologia. Lingue conosciute: inglese. Lavoro: barista. Hobby e Sport: ama gli animali e non potrebbe mai rinunciare al suo cane, Nina. Adora ballare e nel tempo libero si diletta ai fornelli, la sua specialità sono le crostate. E' tifosa della Roma. Bionda e sensuale, Angelica si definisce "altruista e sensibile". Ama gli animali e il suo sogno è quello di "aprire un centro di accoglienza, una pensione per cani. Mi piacerebbe occuparmi di educazione cinofila". Nel frattempo si divide tra lo studio della Sociologia e il lavoro in un bar. Vive con la mamma Barbara, che adora, e con il suo cane, un labrador chocolate di nome Nina. Ha una sorella molto più grande di lei, con cui da piccola non legava, "poi però, col tempo, abbiamo riallacciato i rapporti". Il padre, dopo la separazione dalla madre, si è risposato ed è stato poco presente nella vita di Angelica, che è cresciuta con il compagno della madre: "è stato molto importante per me, un secondo padre". Quando anche quest'ultimo se n'è andato, Angelica ha dovuto farsi forza e condividere le sofferenze della mamma. Un'adolescenza travagliata insomma, che l'ha portata a vivere i rapporti con l'altro sesso in maniera abbastanza difficile. Ha avuto tante storie, anche lunghe, ma non si è mai innamorata veramente ("dopo un po' mi accorgevo di non provare più le stesse sensazioni, forse sono più che altro innamorata dell'idea dell'amore"). Nonostante questo però, Angelica non ha perso le speranze, e sogna di incontrare un giorno "un uomo maturo e affascinante, che viaggi tanto e che possa insegnarmi e raccontarmi qualcosa di nuovo". Ha paura dell'aereo, "da quando di ritorno da Mykonos è scoppiato un motore in volo. Da quel momento preferisco la nave!". "Incoerente e disordinata", Angelica si dice però attentissima al suo look, che "cambia continuamente, per cercare di esaltare la mia personalità e i miei punti di forza". Non sopporta l'ipocrisia, la falsità e le bugie, anche se ammette di averne detta qualcuna in passato, ma soltanto "a fin di bene". Partecipa a GF perché: "Voglio fare un'esperienza fuori dalle righe, ho bisogno di cambiare, e credo che il Grande Fratello possa rappresentare una svolta".
guendalina tavassi.jpgGuendalina Tavassi Età: 24. Data di nascita: 1 gennaio 1986. Luogo: Roma. Vive a: Roma. Stato civile: nubile. Altezza: 168 cm. Peso: 54 Kg. Occhi: verdi. Capelli: castani. Segni particolari: ha 5 tatuaggi: un geco portafortuna sulla spalla destra, un sole con una lettera sulla schiena, un occhio sulla spalla sinistra, un tribale sulla schiena, un oleandro con il nome della figlia e le iniziali dei familiari sull?avambraccio sinistro; due piercing: uno sulla lingua e uno sull'ombelico. Segno zodiacale: capricorno. Studi effettuati: diploma Liceo Linguistico. Lingue conosciute: inglese, francese, spagnolo. Hobby e Sport: ama fare shopping e non potrebbe mai rinunciare ad andare dal parrucchiere, la musica e il ballo sono le sue passioni. Mamma giovane e avvenente, il suo amore più grande e il suo vero punto di forza è sua figlia Gaia, nata 6 anni fa da un amore adolescenziale poi divenuto l'unica storia importante della sua vita: "mia figlia è l'unica fonte di soddisfazione, la mia più grande ricchezza, ma non sono ancora riuscita a darle quello che volevo a causa della separazione con il padre e la mancanza di un lavoro". La sua aspirazione più grande, infatti, è "dare a Gaia il massimo, vorrei che non avesse mai alcun problema". Guendalina ha avuto un'infanzia difficile a causa del divorzio dei suoi genitori: è cresciuta con il papà, con cui ha un rapporto molto intimo ("mio padre mi ha sempre venerato, con lui avevo molta libertà, uscivo con gente più grande e non mi poneva limiti"), pur essendo vicina in un modo speciale anche alla madre, "lei è la mia più grande amica". Guendalina ha un fratello di 25 anni che stima molto, "l'uomo della mia vita deve essere come lui, e diversi fratelli e sorelle nati da altri matrimoni del padre. Nonostante le complicazioni familiari, è una ragazza estremamente vivace, il suo motto è "ciò che non mi distrugge mi fortifica". Si definisce buona e iperattiva, in effetti è una trascinatrice con un'indole vulcanica: "ho tanti amici che mi cercano perché sanno che con me sicuramente si divertiranno", ma anche trasparente e impulsiva, proprio per questo "sono poche le persone davvero intime e sono quasi tutti maschi". Oggi Guendalina è single, "non amo i legami, mi fanno sentire oppressa", tuttavia confessa di avere un debole per i ragazzi 'aitanti', "dall'atteggiamento virile ma con un animo sensibile", le piace che il suo uomo "abbia spirito d'iniziativa e mi sappia tenere a bada". La cosa che più la diverte è "stare in compagnia, insieme alle persone 'giuste' e andare al cinema con mia figlia", mentre non tollera in nessun modo le persone false e chi giudica senza sapere ciò di cui sta parlando. Partecipa a GF perché: "E' una cosa che ho sempre sognato, sarebbe un trampolino di lancio, una fonte di guadagno e un modo per dimostrare alle persone quanto valgo".
margherita zanatta.jpgMargherita Zanatta Età: 28. Data di nascita: 13 febbraio 1982. Luogo: Varese. Vive a: Locarno (Svizzera). Stato civile: nubile. Altezza: 183 cm. Peso: 66 kg. Occhi: marroni. Capelli: castani. Segno zodiacale: acquario. Studi effettuati: laurea triennale Relazioni Pubbliche e Pubblicità. Lingue conosciute: inglese e francese. Lavoro: speaker radiofonica. Hobby e Sport: la radio e la musica sono le sue vere passioni. Ama organizzare aperitivi, cene e feste con gli amici. Spontanea, positiva e con uno spiccato senso dello humour, Margherita è una speaker radiofonica che vive da qualche anno a Locarno, dove conduce un programma radiofonico: "qui mi sono ritrovata, ho tutto, il lavoro che sognavo, una casa che adoro e dei colleghi che sono anche i miei migliori amici". Figlia di una gloria del basket italiano dichiara "ho la famiglia più bella del mondo, mia madre è la mia migliore amica in assoluto, mio padre il mio idolo". La sua famiglia è il suo vero riferimento e la sua più grande soddisfazione. I genitori e uno dei due fratelli maggiori vivono a Varese, mentre l'altro fratello vive in Sardegna. Dopo un amore importante durato 3 anni, "abbiamo convissuto e dovevamo sposarci, quando ci siamo lasciati è stata la più grande sofferenza della mia vita", da alcuni mesi Margherita frequenta un ragazzo tedesco e confessa di subire il fascino degli uomini "che mi fanno ridere". Vitale ed esuberante, Margherita racconta di essere "molto dolce e disponibile con gli amici, però spesso do troppa confidenza alle persone nuove e a volte mi pento", tuttavia spiega: "il mio motto è meglio un bel rimorso di un rimpianto". Ammette di essere molto sensibile alle critiche degli altri e spesso troppo preoccupata del giudizio altrui. L'unica cosa però davvero in grado di intaccare il suo buonumore e di mandarla su tutte le furie è "la mancanza di rispetto nell'amicizia, quando si tradisce la fiducia". La sua vera aspirazione è "diventare una speaker famosa di una grande radio, mi accontento di poco!". Partecipa a GF perché: "è la ciliegina sulla torta, finora ho fatto tutto quello che volevo, mi sono realizzata e sono riuscita a cambiarmi, manca solo questo".
andrea cocco.jpgAndrea Cocco Età: 32. Data di nascita: 25 gennaio 1978. Luogo: Roma. Vive a: Hong Kong. Stato civile: celibe. Altezza: 183 cm. Peso: 72 kg. Occhi: marroni. Capelli: neri. Segno zodiacale: acquario. Studi effettuati: maturità classica. Ha iniziato a studiare Economia all'Università ma dopo otto esami ha lasciato. Lingue conosciute: giapponese, inglese e un po' di francese, portoghese e greco. Lavoro: modello e PR in un locale di Hong Kong. Hobby e Sport: ama molto cucinare, i piatti che gli riescono meglio sono la pasta alla norma, il risotto alle fragole e le polpette. Si allena in palestra e ha praticato sport da combattimento come taekwondo e pugilato. Fa anche parte di una community di un gioco di ruolo online. Madre giapponese, padre italiano, Andrea è un connubio ben bilanciato tra oriente e occidente. Ha i tratti, la gentilezza e la grazia degli orientali e, allo stesso tempo, la spontaneità e la schiettezza di un italiano doc. Cittadino del mondo, è cresciuto a Roma ma, dopo il liceo, ha iniziato a viaggiare, lavorando come modello e come PR a Parigi, New York, in Giappone, Thailandia e a Hong Kong. "Non riesco a stare fermo troppo tempo nello stesso posto, mi annoio, e questo a volte è un problema". È un ragazzo pieno d'energia, "penso sempre positivo, il mio motto è 'non ti arrendere mai, anche nei momenti più bui'. A volte, però, se lo reputo giusto, tendo ad imporre insistentemente il mio pensiero. Difficilmente cambio opinione". Affascinante e sicuro di sé, Andrea ha avuto un'infanzia felice, a parte una parentesi all'inizio dell'adolescenza in cui veniva spesso isolato, "mi prendevano in giro per la mia metà giapponese. I bambini a volte sanno essere crudeli. Dopo ho imparato a tirar fuori il carattere". I suoi genitori stanno insieme da 37 anni, "è una fortuna trovare qualcuno con cui stare insieme tanto tempo, vorrei capitasse anche a me". La mamma, Mikiko, è una cantante lirica, il papà, Massimo, è commercialista. Ha una sorella, Valentina, di 4 anni più piccola. Da due anni Andrea è fidanzato con Silvia, una modella ungherese, "ci siamo conosciuti ad Hong Kong, con lei sto benissimo, ha un carattere molto forte. Ora sono fedele ma, in passato, mi è capitato di tradire". Adora leggere, ascoltare la musica, e vedere film. Si reputa fondamentalmente "un buono", ma non tollera "le cattiverie gratuite, il menefreghismo, non saper riconoscere la bellezza nelle piccole cose e nella gentilezza delle persone, dando tutto per scontato". Gli piace stare in mezzo alla gente e divertirsi, ha tanti conoscenti ma solo sei amici per cui farebbe di tutto, "sono sparsi per il mondo, ma quando li vedo è come se non ci fossimo mai separati". Il suo sogno è quello di riuscire a comprare una casa e, per una volta, "riuscire a fermarmi e vorrei fosse in Italia. Mi piacerebbe aprire un cocktail bar". Partecipa a GF perché: "E' un challenge, una sfida con me stesso. Rinchiuso con tante persone vedremo quanto sono bravo come PR. E poi tutto questo mi ha dato la possibilità di tornare in Italia".
david lyoen.jpgDavid Lyoen Età: 26. Data di nascita: 7 luglio 1984. Luogo: Neuilly-sur-Seine (Francia). Vive a: Bari. Stato civile: celibe. Altezza: 195 cm. Peso: 95 kg. Occhi: celesti. Capelli: castani. Segno zodiacale: cancro. Studi effettuati: laurea Commercio e Relazioni Internazionali. Lingue conosciute: inglese, francese, italiano, spagnolo, tedesco. Lavoro: funzionario commerciale per il Ministero degli Esteri francesi. Hobby e Sport: viaggiare, viaggiare, e ancora viaggiare, questa è la sua passione. Il beach volley e il nuoto sono i suoi sport preferiti, e quando non è in giro per il mondo ama andare a teatro. Madre barese, padre franco-olandese: David è figlio dell'incontro tra il nord e il sud dell'Europa, tratti riconoscibili nell'estro della sua personalità e nel calore del suo atteggiamento. David non passa certo inosservato, dall'aspetto eccentrico, dal carattere brillante e bizzarro, originale nel modo di essere e di pensare. Si potrebbe definire un incrocio tra Borat e Peter Seller: "non mi separo mai dalle mie bretelle e non posso fare a meno di indossare vestiti vivaci". I suoi genitori si sono separati molto presto e David, fin da piccolo, ha iniziato a viaggiare con la madre: "ho avuto un'infanzia davvero movimentata finché non ci siamo trasferiti in Australia. Lì 14 anni fa è nata mia sorella, la cosa più bella che mi è capitata". Oggi la sua famiglia è sparsa per il mondo: la mamma vive in Australia insieme alla sorella minore, il papà vive in Francia e i nonni a Bari. E' dalla madre che David ha ereditato la sua passione per i viaggi: "la cosa che più mi diverte è conoscere persone nuove e scoprire nuove storie con cui mi 'istruisco', dagli altri si può imparare moltissimo". Non nasconde che il suo sogno più grande è "continuare a muovermi ed esplorare nuove realtà finché posso, finché non mi creo una famiglia". Ha avuto una storia importante, finita più di un anno fa, con una donna con cui ha convissuto 3 anni; oggi David è single e confessa di cerca"e in una persona "prima di tutto complicità". David è fondamentalmente un ragazzo "positivo": "sono allegro e amichevole, ho un intuito particolare per l'essenza delle persone e un forte spirito d'adattamento, so relazionarmi con tutti. I miei amici più cari dicono che si può davvero contare su di me". E forse è proprio per questi motivi che non sopporta le persone false e superficiali. Il suo ottimismo 'colorato' si evince anche dal motto che lo ispira: "impara dal passato, vivi il presente e sogna il futuro!". Nella Casa David vuole portare con sé "un anello al quale sono molto legato, regalato da mio padre a mia madre quando si sono sposati e conservato per molti anni da mia nonna". Partecipa a GF perché: "Mi piace il concetto di stare tutti insieme. Per me è tutto come una fantastica illusione".
Sheila Capodanno Età: 28. Data di nascita: 25 giugno 1982. Luogo: Napoli. Vive a: Roma. Stato civile: nubile. Altezza: 160 cm. Peso: 65 kg. Occhi: verdi. Capelli: biondi. Segni particolari: 2 tatuaggi, una farfalla sulla spalla sinistra e un angelo manga sulla caviglia sinistra. Segno zodiacale: cancro. Studi effettuati: laurea triennale in Scienze della Comunicazione e master in Comunicazione e Marketing Web e Nuovi Media. Lingue conosciute: inglese e francese. Lavoro: giornalista. Hobby e Sport: ama leggere i fumetti manga. Suona il sax, balla la danza del ventre, si diverte a praticare acqua gym e pratica la meditazione. Allegra, socievole e molto originale, Sheila è una giornalista napoletana "un po' rock, un po' pin-up". Vive a Roma, dove lavora in una web-tv fondata da lei, anche se la sua seconda casa è Londra, dove "si sono trasferite tutte le mie amiche". Un'infanzia trascorsa in una scuola di suore, "ero sottomessa, uscita da lì volevo farmi anche io suora", l'adolescenza passata in un liceo femminile ed un'educazione familiare rigida ("con mia madre ho un rapporto molto confidenziale, ma con mio padre è ancora piuttosto teso"). Sheila oggi è serena: "credo molto in me stessa e nella mia forza di volontà, aspiro alla felicità e a realizzare i miei progetti". Ha una sorella minore di 22 anni, con la quale "ho un bruttissimo rapporto, per questioni caratteriali". E' single ma rivela di avere "un ex in prova, - l'ex fidanzato con cui ha chiuso pochi mesi fa dopo una relazione durata 6 anni - "prima mi ha lasciato ed è andato in California, poi mi ha inseguito a New York per riconquistarmi. Ora sto decidendo cosa fare". Si dichiara non fedele e confessa di avere un debole per gli uomini intelligenti ma introversi, "intriganti ma con un sorriso aperto e gioioso". Non tollera assolutamente l'ignoranza, il maschilismo "e la mancanza di rispetto verso chi non si sa difendere". Sheila adora viaggiare, è spesso in giro per il mondo "anche da sola, perché faccio facilmente amicizia con la gente del posto". Ha molti amici, che "mi considerano un po' matta, sanno che con me non si annoiano mai perché mi succedono sempre cose strane, mi chiamano Sheilaful!". La sua ambizione è far diventare grande il suo prodotto editoriale e "coronare il mio sogno d'amore: 'principe azzurro cercasi'". Ironica e volitiva, il suo motto è "volere è potere", ma fa sua anche una frase di Sofia Loren "il sex appeal è il 50 per cento di quello che hai e il 50 di quello che gli altri credono che tu abbia". Partecipa a GF perché: "E' un'opportunità per mettermi alla prova come persona e per far conoscere me e il mio mondo, sono sicura che diventerei la mascotte!".



Puntata del 18 ottobre
  • shares
  • Mail