X Factor 4, ecco i 12 concorrenti con le schede complete suddivise per categorie: la carta d'identità, l'identikit musicale e le curiosità

xfactor_concorrenti.jpg

Ecco le schede dei nuovi concorrenti di X Factor (voto: 7). Categoria 16-24 uomini. 472_Davide_16-24%20Uomini.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Davide Mogavero. Data e luogo di nascita: 20 aprile 1993, Salice Salentino (LE) - Anni: 17. Residente a: Salice Salentino (LE). Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Studente all'Istituto Tecnico Industriale. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Nessuno". A che età hai cominciato a cantare? "La mia passione per la musica nasce sin da piccolo quando mi emozionavo ascoltando le canzoni insieme a mio padre". Suoni qualche strumento musicale? "Studio chitarra da circa un anno". Le cinque canzoni della tua vita:  "Everything I do di Bryan Adams, Desperado degli Eagles, Overjoyed di Stevie Wonder, Quando l'amore se ne va di Eduardo De Crescenzo". Cavalli di battaglia: "Everything I do di Bryan Adams, Desperado degli Eagles, Overjoyed di Stevie Wonder". Cosa è per te l'X Factor? "La capacità di trasmettere emozioni". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Non un episodio, ma una persona in particolare: mio nonno". Che cos'è per te il successo? "La possibilità di trasmettere, a chi mi ascolta, ciò che provo mentre canto". Un tuo personalissimo slogan: "Male che vada figuracce".
458_Ruggero_16-24%20Uomini.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Ruggero Pasquarelli. Data e luogo di nascita: 10 settembre 1993, Pescara - Anni: 16. Residente a: Città Sant'Angelo (PE). Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Licenza media. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Studio canto da due anni presso la Scuola Civica di Montesilvano e a settembre farò l'esame di ammissione al Conservatorio di Pescara". A che età hai cominciato a cantare? "All'età di cinque anni a un matrimonio". Suoni qualche strumento musicale? "La chitarra da tre anni e il pianoforte da uno". Le cinque canzoni della tua vita: "Home di Michael Bublé, Last request di Paolo Nutini, This love dei Maroon 5, Isn't she lovely di Stevie Wonder, A me me piace o' blues di Pino Daniele". Cavalli di battaglia: "Moondance di Michael Bublé, This love dei Maroon 5, Last request di Paolo Nutini, Isn't she lovely di Stevie Wonder, A me me piace o' blues di Pino Daniele". Cosa è per te l'X Factor? "È un dono di Dio, è avere talento, emozionare con la voce e con il corpo. Se ce l'hai, devi avere la capacità di tirarlo fuori". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita: "Sì, cinque anni fa i miei genitori mi proposero di frequentare una scuola di recitazione perché ero un ragazzo molto timido e, proprio grazie al teatro, ho vinto tutte le mie paure e la mia timidezza". Che cos'è per te il successo? "È sicuramente un traguardo, il raggiungimento di un obiettivo, la realizzazione di un sogno. Cantare e trasferire le mie emozioni ad altri, sarebbe per me il successo più grande". Un tuo personalissimo slogan: "E quand buon buon".
449_Stefano_16-24%20Uomini.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Stefano Filipponi. Data e luogo di nascita: 22 giugno 1988, Macerata - Anni: 22. Residente a: Macerata. Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Diploma Liceo Scientifico. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Ho iniziato a studiare canto a 14 anni, all'Istituto Musicale di Canto B. Gigli a Recanati. Dal 2007,studio Canto Lirico all'Istituto Musicale G. B. Pergolesi di Ancona". A che età hai cominciato a cantare? "Canto da quando sono nato. Quest'anno ho iniziato a cantare in pubblico, in piccoli spettacoli estivi". Suoni qualche strumento musicale? "Suono il sassofono contralto da quando avevo 12 anni". Le cinque canzoni della tua vita: "Proud Mary dei Creedence Clearwater Revival, Light my fire dei Doors, Dillo alla Luna di Vasco Rossi, Blind degli Hercules and Love Affair, Almeno tu nell'universo di Mia Martini". Cavalli di battaglia: "E penso a te di Lucio Battisti, Hallelujah di Leonard Cohen nella versione di Jeff Buckley". Cosa è per te l'X Factor? "Per me, l'X Factor è toccare il cuore della gente". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "I miei dicono che dopo l'operazione alle tonsille, a cinque anni, ho iniziato a balbettare. Il mio problema non è sicuramente di natura fisica, ma io non ricordo se l'operazione sia stata un trauma o meno". Che cosa è per te il successo? "Per me il successo è la capacità di farsi capire, quando quello che hai dentro viene colto dalla persona che hai davanti". Un tuo personalissimo slogan: "Dagli un'altra chance! Dagli un'altra chance! Dagli un'altra chance!".
Categoria 16-24 donne. 533_Alessandra_16-24%20Donne.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Alessandra Falconieri. Data e luogo di nascita: 10 aprile 1986, Roma - Anni: 24. Residente a: Roma. Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Diploma Liceo Scientifico. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "A tredici anni ho cominciato a studiare in una scuola privata canto, solfeggio, teoria musicale, pianoforte complementare, armonia jazz". A che età hai cominciato a cantare? "Tra i dieci e gli undici anni". Suoni qualche strumento musicale? "Quando scrivo una canzone mi aiuto con il pianoforte e la chitarra, ma non sono né una chitarrista, né tanto meno una pianista". Le cinque canzoni della tua vita: "Smile di Charlie Chaplin, Thursday's child di David Bowie, Diamante di Zucchero, Dancing in the moonlight dei TopLoader, Save tonight di Eagle-Eye Cherry". Cavalli di battaglia: "Non ho cavalli di battaglia particolari". Cos'è per te l'X Factor? "È quando si ha la consapevolezza del proprio potenziale, unico e irripetibile, e si sa come usarlo". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Quando ho iniziato a soffrire di attacchi di panico". Che cos'è per te il successo? "Riuscire a compiere un'azione con la consapevolezza di ciò che sono e di quello che sto facendo,  con il rispetto, la positività, la tenacia e la convinzione, tutti derivati dell'amore. Riuscire a racchiudere tutto questo è per me il successo". Un tuo personalissimo slogan: "Tutto è niente senza condivisione".
508_Dorina_16-24%20Donne.jpg
CARTA D'IDENTITÀ Nome: Dorina Leka. Data e luogo di nascita: 04 febbraio 1986, Tirana (Albania) - Anni: 24. Residente a: Trieste. Segni particolari: Un colorato registro linguistico. Titolo di studio: Diploma. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Ho studiato un anno di lirica assieme a mia nonna. Grande mezzosoprano, grande personaggio. Il resto l'ho imparato ascoltando e ripetendo. Ma soprattutto ascoltando". A che età hai cominciato a cantare? "Canto da quando ho 12 anni". Suoni qualche strumento musicale? "Ho studiato per otto anni pianoforte al Conservatorio. Poi mi sono fatta costruire un'arpa celtica e ho iniziato a studiarla da autodidatta. Ho anche un theremin: è difficile da suonare, ma sono ottimista". Le cinque canzoni della tua vita: "Orpheus di David Sylvian, Metamorfosi di Juri Camisasca, Since I've been loving you dei Led Zeppelin, Gloomy Sunday nella versione di Diamanda Galas, Sacrifice di Lisa Gerrard". Cavalli di battaglia: "Gimme Shelter dei Rolling Stones, Whole Lotta Love dei Led Zeppelin, At last di Etta James". Cos'è per te l'X Factor? "La capacità di comunicare attraverso la musica. Molto scolastica come definizione, ma questa è". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Ogni giorno mi succede qualcosa che mi cambia, quindi no". Cos'è per te il successo? "L'espressione del proprio egocentrismo. O la conseguenza della propria bravura". Un tuo personalissimo slogan: "Non posso dirlo".
525_Sofia_16-24%20Donne.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Sofia Buconi. Data e luogo di nascita: 01 novembre 1989, Bologna - Anni: 20. Residente a: Marzabotto (BO). Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Diploma di Maturità Artistica. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Studio canto da due anni presso l'Associazione Musicale Vecchio Son di Bologna con l'insegnante  Stefano  Banchelli". A che età hai cominciato a cantare? "L'input principale probabilmente viene dal fatto di essere figlia di un violinista. Fin da piccola è stato il mio strumento di comunicazione con mio padre e anche con mia madre cantavo sempre". Suoni qualche strumento musicale? "Da qualche mese prendo lezioni di chitarra". Le cinque canzoni della tua vita: "Ragazzo fortunato di Jovanotti, Coccodrilli di Samuele Bersani, Onan dei Verdena, Hyper-ballad di Björk, Bones dei Radiohead". Cavalli di battaglia: "Vedrai vedrai di Luigi Tenco, Run baby run di Sheryl Crow, Sexual Healing di Marvin Gaye, Killing me softly dei Fugees". Cosa è per te l'X Factor? "L'X Factor per me è quella marcia in più che ti permette un canale di comunicazione efficace con la gente, tramite la propria naturale vocalità e modo di esprimersi attraverso la musica". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Sicuramente le difficoltà nel rapporto con mio padre hanno inciso molto sulle scelte che ho fatto nella mia vita". Che cos'è per te il successo? "Più che un obiettivo è una conseguenza, un premio alla tenacia e al talento". Un tuo personalissimo slogan: "La libertà è inevitabilmente conseguente alla verità".
Categoria 25+. 423_Manuela_25%2B.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Manuela Zanier. Data e luogo di nascita: 28 gennaio 1976, Latina - Anni: 34. Residente a: Latina. Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Diploma di Ragioneria. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Ho studiato canto con diversi insegnanti, cercando quello giusto". Suoni qualche strumento musicale? "Strimpello la chitarra". Le cinque canzoni della tua vita: "Carrie degli Europe, Non voglio mica la luna di Fiordaliso, Memory di Barbra Streisand, Joe Le Taxi di Vanessa Paradis, Liberian girl di Michael Jackson". Cavalli di battaglia: "Thank U di Alanis Morisette, Faithfulness di Skin". Cosa è per te l'X Factor? "È l'insieme delle caratteristiche e qualità che rendono ognuno di noi unico. È destare curiosità e mantenere alto l'interesse esprimendo la propria arte. X Factor è personalità". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Non uno, ma più eventi negativi che fortunatamente mi hanno stimolata a raggiungere risultati che hanno migliorato la mia vita". Che cos'è per te il successo? "Il raggiungimento di un obiettivo inseguito con tanta determinazione contro tutte le avversità". Un tuo personalissimo slogan: "Leap and the net will appear".490_Nathalie_25%2B.jpg
CARTA D'IDENTITÀ Nome: Nathalie Beatrice Giannitrapani. Data e luogo di nascita: 16 dicembre 1979, Roma - Anni: 30. Residente a: Roma. Segni particolari: Nessuno. Titolo di studio: Diploma di Maturità Linguistica. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Ho studiato Canto Moderno con vari insegnanti dall'età di 14 anni e continuo a studiare (c'è sempre qualcosa di interessante da scoprire!)". A che età hai cominciato a cantare? "A 13 anni". Suoni qualche strumento musicale? "Suono il piano e la chitarra acustica". Le cinque canzoni della tua vita: "Spark di Tori Amos, The man with the child in his eyes di Kate Bush, Sad Lisa di Cat Stevens, Long nights di Eddie Vedder, Paranoid android dei Radiohead". Cavalli di battaglia: "Ti sento dei Matia Bazar, Brazen degli Skunk Anansie, Aquarius dal musical Hair, Minuetto di Mia Martini". Cosa è per te l'X Factor? "È qualcosa di indefinibile che rende unico, fuori dal comune ed emozionante un artista. È un qualcosa che la tecnica non può dare, ma solo affinare". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "Sicuramente l'ascolto dell'album Boys for Pele di Tori Amos. è un disco che mi ha sconvolta"Che cos'è per te il successo? "La possibilità di fare ciò che si desidera e si ama più profondamente e di poterlo condividere con più persone possibili". Un tuo personalissimo slogan: "Non ho uno slogan".
481_Nevruz_25%2B.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome: Nevruz Joku. Data e luogo di nascita: 23 marzo 1983, Caserta - Anni: 26. Residente a: Cavezzo (MO). Segni particolari: Troppi. Titolo di studio: Licenza Media. IDENTIKIT MUSICALE Studi musicali: "Non ho fatto alcuno studio musicale". A che età hai cominciato a cantare? "Fin da bambino". Suoni qualche strumento musicale? "Chitarra, batteria e basso, ma da autodidatta". Le cinque canzoni della tua vita: "Dovrei citare cinque canzoni che ho scritto io". Cavalli di battaglia: "Smells Like Teen Spirit dei Nirvana, Se telefonando di Mina". Cosa è per te l'X Factor? "Un amore grande per quello che può essere un possibile mestiere. Avere qualcosa da dire in questo periodo in cui la mia generazione ne ha bisogno. Qualcosa che colpisce le persone". CURIOSITÀ C'è un evento che ha cambiato la tua vita? "È un cambiamento continuo, i cambiamenti avvengono, ma ognuno se li decide. Comunque, scappare di casa e qualsiasi concorso che ho fatto è stato importante". Che cos'è per te il successo? "Lavorare". Un tuo personalissimo slogan: "Il Joker".
Categoria Gruppi. 551_Borghi%20Bros_gruppi.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome del Gruppo: Borghi Bros. Componenti: Alessio Borghi, 28 anni e Carlo Alberto Borghi, 31 anni. Luogo e anno di costituzione: Castellarano (RE) - 1996. IDENTIKIT MUSICALE Esperienze musicali: "Abbiamo una cover band e ci esibiamo in diversi locali per far ballare e divertire il pubblico con un programma molto vario e accattivante". Suonate qualche strumento musicale? "Carlo Alberto, il pianoforte e l'armonica a bocca; Alessio, il pianoforte, il clarinetto e la chitarra". Musica preferita: "Pop, rock e soul". Mito ispiratore: "Micheal Jackson e Paul McCartney". Il disco o la canzone che vi mette tutti d'accordo: "Gli album: Abbey Road dei Beatles e Bad di Michael Jackson; la canzone: Isn't she lovely di Stevie Wonder". Per quale band vi piacerebbe aprire un concerto? "Stevie Wonder". Cavalli di battaglia: "Cosa resterà degli anni '80 di Raf, More than words degli Extreme". Cos'è per voi l'X Factor? "L'X Factor è riuscire a creare un contatto tra te e chi ti guarda trasmettendo emozioni in modo unico e personale".
546_Kymera_gruppi.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome del Gruppo: Kymera. Componenti del Gruppo: Davide Drugos, 31 anni e Simone Giglio, 27 anni. Luogo e anno di costituzione: Gignod (Ao) - 2004. IDENTIKIT MUSICALE Esperienze musicali: "Abbiamo costruito uno spettacolo basato sulle musiche di nostra composizione che portiamo in teatro, negli auditorium, nelle piazze e nei castelli". Suonate qualche strumento musicale? "Davide suona la chitarra acustica, grazie alla quale prendono vita gli accordi dei brani che nascono dalla testa e dal cuore di Simone". Musica preferita: "Pop e musica etnica". Mito ispiratore: "Sarah Brightman e gli Enigma". Il disco o la canzone che vi mette tutti d'accordo: "Il disco che amiamo in assoluto è Le roi est mort, vive le roi degli Enigma". Per quale band vi piacerebbe aprire un concerto? "Sarebbe bello aprire un concerto di Madonna". Cavalli di battaglia: "Adagio di Lara Fabian, Seduces me di Celine Dion, Spente Le Stelle di Emma Shapplin". Cos'è per voi l'X Factor? "L'X Factor è quella scintilla che ti rende unico e inimitabile rispetto agli altri e che ti fa brillare in mezzo a tanti".
565_Effetto%20Doppler_gruppi.jpgCARTA D'IDENTITÀ Nome del Gruppo: Effetto Doppler. Componenti del Gruppo: Gabriele Papadia 26 anni, Enrico Bergamo 26 anni e Alessandro Spedicati 19 anni. Luogo e anno di costituzione: Lecce - 2010. IDENTIKIT MUSICALE Esperienze musicali: "Serate nei locali e concorsi musicali". Suonate qualche strumento musicale? "Gabriele suona la tastiera ed Enrico la chitarra". Musica preferita: "Pop e rock". Mito ispiratore: "Le nostre famiglie, che per noi sono simbolo di forza per affrontare la vita e valori per viverla al meglio". Il disco o la canzone che vi mette tutti d'accordo: "Ho imparato a sognare dei Negrita". Per quale band vi piacerebbe aprire un concerto? "Sarebbe stato un sogno aprire un concerto dei Queen". Cavalli di battaglia: "Due di Raf e Ti vorrei sollevare di Elisa". Cos'è per voi l'X Factor? "È la sensazione di riuscire a volare mentre si canta e la forza di far volare insieme a te chi ti ascolta, senza che se ne renda conto".
  • shares
  • +1
  • Mail