Capri 3, Carolina Scapece (Bianca Guaccero) e Andrea (Gabriele Greco) i nuovi protagonisti di un amore tormentato nella fiction di Raiuno

capri%203%20raiuno.jpg

Sullo sfondo delle magiche atmosfere dell'isola dei Faraglioni s'intrecciano i nuovi avvincenti capitoli della saga delle famiglie Galiano e Scapece. Torna in prima serata su Raiuno Capri, la terza stagione della serie di film per la tv, prodotta da Rai Fiction, realizzata da Rizzoli Audiovisivi, per la regia di Francesca Marra e Dario Acocella. In onda su Raiuno da domenica 14 febbraio alle 21.30 (la prima settimana anche il lunedì, la seconda raddoppierà il martedì mentre poi la collocazione sarà soltanto il martedì).
Molte novità attendono il pubblico, a partire dal cast quasi completamente rinnovato. Massimo (Kaspar Capparoni), Umberto (Sergio Assisi) e Vittoria (Gabriella Pession) non ci sono più mentre arrivano molti volti eccellenti, attori che hanno reso celebre la commedia italiana come Lando Buzzanca (voto: 8), che veste i panni di Rodolfo, lo zio milionario di Tony (Fabio Ghidoni), un giovane amante della vita mondana che, proprio grazie al denaro dello zio Rodolfo, si trova a gestire la "Tenda Berbera", il locale rivale a Villa Isabella. E ancora, Giuliano Gemma (8), l'affascinante e popolare attore protagonista di tante fiction italiane, interpreta Walter, allenatore e mentore di Andrea, un attraente alpinista interpretato da Gabriele Greco (7). Il destino di Andrea, un'altra figura nuova e portante della terza stagione di Capri, si incrocia con quello di Carolina Scapece, una ragazza dalla bellezza travolgente in rotta con il suo passato, interpretata da Bianca Guaccero (7,5), volto storico della serie che ha contribuito a rendere celebre. Nel cast anche guest star del calibro di Lucia Bosè (8) e Shel Shapiro (8). Lucia Bosè, una gloria del panorama cinematografico, è il volto di Donna Isabella, la nobildonna creduta morta da tutti che riappare all'improvviso, con un colpo di scena. Shel Shapiro, il cantante e musicista inglese, leader dei Rokes, interpreta Rajiv, un misterioso e magnetico principe indiano. Altra new entry è quella di Mariano Rigillo che in Capri interpreta il ruolo del professor Giannino Castaldi, stimato neurochirurgo e primario dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Laura Barriales è Gina, una ragazza argentina dalla bellezza mozzafiato. Il suo arrivo a Capri non passerà inosservato.
Accanto a personaggi noti e amati dal pubblico, anche attori alla prima esperienza televisiva ma con trascorsi in teatro come Fabrizio Nevola, chiamato a vestire i panni di Vittorio. Torna Carlo Croccolo (Totonno) mentre Isa Danieli (Reginella) sarà presente in una sola puntata. Ma come farà il povero pescatore senza la sua Reginella? Il destino così ha voluto e, della donna che ha amato per oltre quarant'anni, a Totonno rimane soltanto il ricordo. Resta intatta anche la maggior parte del cast secondario. Volti e storie che hanno permesso alla trama di ancorarsi saldamente alle precedenti stagioni. Alcune curiosità: nella terza serie hanno recitato 200 attori e partecipato 2.000 comparse. La troupe, composta da 100 persone, è stata coadiuvata, per le riprese in arrampicata, da unità di alpinisti scalatori. Sono stati indossati 3.000 costumi. 250 le location scelte. Allestiti 1.500 metri quadrati, in 5 teatri di posa, a Cinecittà Studios. Le riprese in esterni sono state effettuate a Capri, Napoli, Sperlonga, Santa Marinella e Roma. Le musiche non potevano che essere di Peppino Di Capri.
Mentre nella prima stagione era la 'cattiva' stavolta ritroviamo la Guaccero appena uscita di prigione, desiderosa di rimediare agli errori del passato. "Per la gioia di molti sono finita in carcere - spiega l'attrice - e lì è avvenuta la trasformazione più grande di Carolina. Vuole farsi una vita nuova, far dimenticare la malafemmena che é stata per diventare una 'bonafemmmena'. Prima era incattivita con la vita e incapace di amare, ora invece oltre alla parabola positiva arriva l'amore (con Andrea, ndB)". Un quarto capitolo della fiction è in cantiere come conferma il direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce: "La stiamo già scrivendo ma naturalmente dobbiamo vedere come andrà questa. Nella terza stagione abbiamo colto l'essenza dell'innamoramento di cui Capri è teatro molto degno".  
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO