Emanuele Filiberto di Savoia conteso da Mediaset e Rai: La tribù e opinionista dalla D'Urso o conduttore di un varietà sui sentimenti?

emanuele_ballando_stelle01g.jpg

Fino a qualche anno non poteva mettere piede in Italia, oggi è contesissimo dalle principali Reti televisive. Stiamo parlando di Emanuele Filiberto di Savoia che, accantonata (sembra ormai definitivamente) l'aspirazione politica (dopo il flop alle ultime elezioni europee nell'Udc), ha deciso di moltiplicare le sue apparizioni televisive. Scatenando non pochi malumori.
Come è noto è stato ingaggiato da Mediaset (per la "modica" cifra di 250mila euro) come guest star del nuovo reality-show esotico avventuroso di Paola Perego (voto: 5) La Tribù-Missione India, e in sovrappiù come futuro opinionista per l'inossidabile Barbara D'Urso (7) nei vari Pomeriggio e Domenica Cinque, al via da settembre.
Ma, come riportato da Libero e La Stampa, il produttore bolognese Bibi Ballandi, che non è il manager del principe ma il suo pigmalione (l'ha portato al trionfo e alla popolarità con Ballando con le stelle), ci tiene a far sapere che non l'ha appoggiato nella trattativa per partecipare al reality di Canale 5: "Fa male ad accettare, gliel'ho detto. Lui ha grandi potenzialità, conosce quattro lingue ed è pronto per la conduzione. È intelligente, può crescere molto, non dovrebbe fare un reality show dove è solo uno in mezzo a tanti. Merita un programma tutto suo".
Bibi chiede dunque a Filiberto di ripensarci: "Rinunci alla Tribù, per lui ho in serbo un programma perfetto: si chiama Manuale d'amore, un varietà sui sentimenti pronto per gennaio 2010. Ne ho già parlato con il neo direttore di Raidue Massimo Liofredi, che è d'accordo. Abbiamo già fatto un incontro, c'era anche il principe. Filiberto, accetta la mia proposta". Alla quale si aggiungerebbe anche il ruolo di giurato a Miss Italia, programma in cui ritroverebbe Milly Carlucci (6,5). Cosa sceglierà il principe? Di sicuro da testimonial di sottaceti a prezzemolino televisivo il passo (di verdura) è breve.  
  • shares
  • +1
  • Mail