Barbara D'Urso, nella primavera 2008 il flirt con Stefano Bettarini e il successo de Lo show dei record che non piace però ai critici televisivi

b08f55846e47f071854cfa6e4e14cef7.jpg

BARBARA D'URSO STORY/10 Barbara D'Urso (voto: 7) e Stefano Bettarini: ecco la prima coppia di inizio di primavera 2008. La conduttrice di Mattino Cinque viene, infatti, sorpresa da Chi, mentre bacia appassionatamente l'ex calciatore. La coppia è fotografata all'uscita di un ristorante di Milano, prima di salire sul fuoristrada di lui dove poi si abbandona a bollenti effusioni. I due sembrano proprio cotti a puntino (ma durerà poco).
E di questo si parla anche durante un'ospitata della D'Urso a Buona Domenica durante la quale la conduttrice parla anche del nuovo programma, Lo show dei record, già testato nel 2006. Ad affiancarla nella presentazione delle singolari (e spesso esilaranti) performance il campione mondiale d'apnea Umberto Pelizzari, coadiuvato dall'autorevole presenza del Giudice Ufficiale del Guinness World Records Marco Frigatti che ha il compito di convalidare e certificare il raggiungimento effettivo di un nuovo record. Ottimi gli ascolti (lo share si impenna attorno al 25%).
Antonio Dipollina commenta: "Da sempre tutto ciò che ruota attorno al Guinness dei Primati esercita gran fascino. Peraltro molti sono convinti che il più bel lavoro del mondo sarebbe quello di ispettore dei Guinness, ovvero quelli che controllano. Un giorno ti chiama il capufficio e ti dice: 'Dovresti andare nelle Antille olandesi per scoprire se un certo tipo che vive lì ha davvero le sopracciglia più lunghe del mondo'. Uno saluta affranto la famiglia, prende e va. Purtroppo le offerte di lavoro in tal senso latitano. Ma la macchina dei primati è attivissima e ha naturali sbocchi televisivi. L'esempio su Canale 5 con Lo show dei record, prima di tre puntate dedicate alla esibizione in video di recordmen a vario titolo. Tra una Barbara D'Urso in conduzione e un Gerard Dépardieu ospite speciale (il gettone di presenza dev'essere all'altezza dei record) sono sfilati decine di esemplari impegnati ad andare oltre le possibilità umane, tutta gente che farebbe qualsiasi cosa pur di non trovarsi un lavoro di giorno. Su tutte, ricorderemo la performance di un tipo che per hobby spacca con la testa i coperchi del water. In una delle scene più simboliche mai viste in tv c'erano allineati una cinquantina di water: il tipo staccava il coperchio e se lo calava con violenza sulla fronte. I coperchi si rompevano (tutti allo stesso modo, con perfetto taglio verticale, ma non staremo qui a seminare dubbi). Al tipo sbucava una chiazza rossa in fronte, ma proseguiva. Grande pubblico davanti alla tv, a dimostrazione che quel leggero stordimento ilare (simile a quello di sostanze chimiche a blando principio attivo) è sempre un elemento molto ricercato davanti alla tv".
E Aldo Grasso scrive: "Qualche anno fa in Francia è uscito un libro molto utile per capire programmi televisivi come Lo show dei record dove, l'altra sera, in puro stile «Freaks» si sono esibiti l'uomo più alto del mondo (è un pastore mongolo che misura 236 cm), il più piccolo (anch'esso nato in Mongolia alto 73 cm), la donna con le unghie più lunghe del mondo, l'uomo con l'epidermide più elastica e altre cosucce del genere. Il libro, scritto da Olivier Razac, si chiama L'écran et le zoo (Lo schermo e lo zoo) e racconta quel fenomeno tipico delle fiere d'un tempo dove venivano esibiti curiosi animali «umani», mostri (in senso latino), strani «uomini esotici»: il pigmeo, la donna barbuta, i fratelli siamesi, indigeni in vario modo colonizzati. Quelle esposizioni obbedivano a un doppio ordine ideologico: quello della colonizzazione (l'Occidente si espande per il mondo e porta a casa trofei di vario tipo, tra cui uomini da esibire) e quello della spettacolarizzazione (show) della «mostruosità». Ma Razac fa un passo ulteriore e spiega che molta tv moderna - quando esibisce l'uomo comune o quando si abbandona all'esoterismo umano - risponda ancora a questa logica dello zoo. Se avete voglia di procurarvi il libro e guardare Lo show dei record, capirete tante cose della nostra tv".
Fonti: Corriere della Sera-Repubblica-Wikipedia
Nel video la D'Urso con l'uomo dalla pelle più elastica
MERCOLEDì PROSSIMO IN BARBARA D'URSO STORY/11 IL FLOP DI FANTASIA. 
  • shares
  • +1
  • Mail