X Factor 3, il terzo giudice sarà Claudia Mori. Maria De Filippi: "Ha una cultura indipendente dal marito". Ad Amici arriva Charlie Rapino

claudia-mori.jpg

Sembra ormai cosa fatta. Repubblica, Il Giornale, Libero e Radio Deejay annunciano che sarà Claudia Mori il terzo giudice di X Factor (voto: 7). Il programma musicale che riprenderà a settembre molto probabilmente vedrà proprio la moglie di Adriano Celentano (6,5) accanto a Morgan (7) e a Mara Maionchi (6). L'unica incognita, a questo punto, resta la parte economica.
E proprio di cachet, lunedì, Claudia Mori avrebbe parlato in un incontro avvenuto in Rai. E' probabile che lei metta in mezzo varie questioni legate al suo ruolo di imprenditrice (produzioni di fiction, gestione della famiglia Celentano e quant'altro). Di sicuro ha già definito i suoi autori, ha cercato collaborazioni nel mondo della musica, ha messo in conto di tornare davanti ai riflettori dopo aver lavorato per anni dietro le quinte.
Chissà, poi, che la produzione non abbia contattato la Mori anche per assicurarsi l'ospitata del marito in una delle puntate: in questo caso, infatti, gli ascolti schizzerebbero alle stelle e farebbero impennare la media-auditel di tutta la terza edizione. Quest'anno il confronto diretto (nel serale) con Amici (7) non ci sarà ma anche Maria De Filippi (8) non rimane ferma e ha deciso di scritturare Charlie Rapino (direttore artistico della storica etichetta inglese della Decca) con evidenti ambizioni di espansione internazionale.
La conduttrice qualche giorno fa, intervenendo telefonicamente al programma di Platinette su Radio Deejay, aveva commentato l'ipotesi Claudia Mori per X Factor: "C'è chi ha scritto: 'Un'altra Celentano contro la nostra Alessandra'? Lei ha una cultura discografica e musicale indipendente dal marito. Anch'io sono stata associata per anni a Maurizio (Costanzo, ndB), ne sono ben lieta". Quindi ha aggiunto con ironia: "Salutami Linus. Sento sempre su Radio Deejay Marco Carta, Alessandra Amoroso, Valerio Scanu...". Tre cantanti che non vengono mai trasmessi nonostante vendano più copie di molti altri artisti presenti nell'airplay radiofonico.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail