Max Giusti nel sabato sera di Raiuno con Affari tuoi Speciale: "Non sento la sfida con C'è posta per te. E finiremo almeno un'ora prima..."

C_0_articolo_452403_listatakes_itemTake_0_immaginetake.jpg

"Dopo otto anni cambio vita, lascio Quelli che il calcio e..., ma anche Distretto di polizia su Canale 5 e Raccontami": parla così alle agenzie di stampa Max Giusti (voto: 6). Rinunce un po' dolorose ma in qualche modo inevitabili: "Lascio Raidue dicendo grazie, mi hanno fatto crescere ma ho quarant'anni, era giusto anche cambiare".
Ora qualche giorno di vacanza sulla piccola barca che ha appena comprato e che sta imparando ad usare. Poi al lavoro per preparare un autunno tutto dedicato a Raiuno e ai pacchi: "Per la tv con il digitale e le nuove piattaforme è un anno di grandi cambiamenti - sorride - lavorare proprio ora per la Rete più classica e generalista che c'è, è per me un grande onore, una grande responsabilità, ma in fondo anche una bella trasgressione".
Tanto più se andrà in scena il sabato sera con Affari tuoi Speciale per due (6): "Il sabato sera in tv? Io me lo ricordo con Alberto Lupo e mi fa un'impressione...". Su Canale 5 ci sarà Maria De Filippi (8) con C'è posta per te (7). Dice il conduttore: "Non sento la sfida. La nostra è un'offerta completamente diversa, Affari tuoi Speciale è game show, non un varietà".
E aggiunge: "In più durerà un'ora, anche un'ora e mezzo in meno". Con quest'ultima dichiarazione "certifica" in anticipo la resa di Raiuno al sabato sera: è inevitabile, infatti, che il pubblico, finito Affari tuoi (evidentemente attorno alle 23), si sposterà in massa su Canale 5 incrementando il già robusto numero di spettatori di C'è posta per te.   
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail