X Factor 2, vince Matteo Becucci per soli 16 voti di differenza su The Bastard Sons of Dioniso: appena 65mila preferenze nell'ultima sfida. 3° Jury Magliolo

xfactor_1741_10229.jpg

La seconda edizione di X Factor (voto: 8 all'ultima puntata) viene vinta da Matteo Becucci. Al secondo posto The Bastard Sons of Dioniso. Terzo Jury Magliolo. E' una serata di grande musica e di duetti con le star particolarmente azzeccati. L'emozione di tutto il cast è palpabile per la straordinaria promozione su Raiuno (che porta il Tg1 a collegarsi con Francesco Facchinetti - 6 - e i direttori delle due Reti Rai, Fabrizio Del Noce e Antonio Marano, a sedere insieme in prima fila per suggellare il gemellaggio). Approntati anche
matteo1_b1.jpg
un collegamento con Livorno dove c'è Miriam Leone, con Brescia dove c'è Luisa Corna e dalla Val Sugana dove c'è Claudia Andreatti. Le inviate seguono dalle piazze d'appartenenza dei tre finalisti la finale. Chiara Tortorella e Federico Russo in diretta dalla fabbrica dei cd (i singoli sono disponibili su iTunes e saranno in vendita nei negozi da venerdì prossimo). Il talent show tornerà martedì in seconda serata su Raidue con Il Processo e riprenderà già a settembre per evitare lo scontro con il serale di Amici (7).
xfactor_1741_10182.jpg
LA SFIDA A TRE ---> Matteo (8) in Margherita con Riccardo Cocciante. Simona Ventura: "E' stato straordinario questo duetto con un grande maestro della musica". Mara Maionchi: "Matteo mi piaceva già da solo, in coppia è fantastico, sempre bravissimo". Morgan: "Matteo è un cantante che ha fatto un percorso importantissimo ed è riuscito ad arrivare ad una pienezza e consapevolezza della sua voce". Jury (6) in La mia storia tra le dita con Gianluca Grignani. Mara: "Questi duetti sono veramente belli, molto piacevole". Morgan: "Jury, complimenti, mi è piaciuta l'armonizzazione, sei stato sicuro nel cantare". Simona: "Mi sono molto divertita, molto emozionante". The Bastard Sons of Dioniso (6,5) in Uomini col borsello con Elio e le storie tese. Morgan: "Un grande classico della letteratura mondiale! Mi commuovo ogni volta che sento la parola tutto città". Mara: "Mi sono molto divertita, il pezzo è forte e voi siete fantastici". Paolo Giordano esprime il suo favore per l'esibizione di Jury e dei Bastard. Luca Dondoni è d'accordo con lui su Jury. Renato Zero presenta il suo singolo Ancora qui.
The Bastard (7,5) in With a little help from my friends. Morgan: "Trovo che abbiate capito bene l'intenzione dei Beatles per questo pezzo". Simona: "Siete davvero bravi". Jury (6,5) in A chi. Mara: "Sei stato bravissimo". Morgan: "Ricordiamo che questa canzone non è un successo italiano. Jury mi sei piaciuto molto in questa veste di cantante confidenziale, sei stato bravo a misurarti con il classico, cosa che non avevi mai fatto, hai espresso un tuo lato che ancora era inedito". Simona: "Io sono molto contento perchè la sta affrontando nel modo giusto". Matteo (9) in Somebody to love. Simona: "L'hai fatta benissimo!". Mara: "Hai cantato molto bene". Morgan: "Matteo trionfale, bravo, sei stato capace di personalizzarla ma sempre nel rispetto del canto dei Queen".
Jury (7,5) nell'inedito Mi fai spaccare il mondo. Mara: "Mi era piaciuto la prima volta e devo dire che ribadisco che mi piaci." Morgan: "Questa canzone trovo che abbia delle proprietà che saltano alla luce più l'ascolto. Le parole sono ben incastonate insieme alla melodia." Simona: "Io sono felice, mi era piaciuto dalla prima volta e spero che Jury abbia una grande vita come cantautore". The Bastard (7) nell'inedito L'amor carnale. Morgan: "Complimenti per il look, state benissimo. La canzone ha una sua audacia di fondo e nonostante questa sua ruvidità il brano è assai orecchiabile, mi gira nella testa da giorni, mannaggia a voi, detesto i testi che mi girano in testa!". Simona: "Mi piace molto l'impatto. Il vostro pezzo siete voi! Vi fanno onore la vostra audacia ed il coraggio". Mara: "Sono molto contenta di aver seguito i ragazzi che sono molto forti". Il giornalista dell'Adige apprezza il pezzo dei Bastard. Giovanni Pianetta di Tv Sorrisi & Canzoni afferma che nessuno delgi inediti di quest'anno ha l'impatto di quello di Giusy Ferreri dell'anno scorso. Matteo (8,5) nell'inedito Impossibile. Simona: "Ti faccio un complimento, Matteo, ti vedo sul palco di Sanremo, una suggestione ed un augurio". Mara: "Secondo me è una canzone tradizionale che tu canti molto bene. Hai grandi possibilità". Morgan: "Si è parlato si questo tradizionalismo e di questo tuo essere classico. Io penso che in un'epoca come la nostra, in cui è molto facile trasgredire, un senso di eleganza come quello che ci trasmette Matteo è molto prezioso". Quindi il responso del televoto: eliminato Jury. Simona: "Sei un grande talento, il futuro è tuo!". Gli Aram Quartet, vincitori della prima edizione, cantano il nuovo singolo Il pericolo è il mio mestiere.  
xfactor_1741_10221.jpg
LA SFIDA A DUE ---> La finalissima è tra gli unici due concorrenti mai andati al ballottaggio. The Bastard Sons of Dioniso (8) in Contessa. Matteo (9) in Ancora ancora ancora. The Bastard Sons of Dioniso (8,5) a cappella in Suite: Judy blue eyes. Matteo (9) a cappella in I'll fly for you. Mara: "L'incontro con questo gruppo è stata una cosa eccezionale per me, sono così nuovi e cosi particolari". Morgan: "Questo ragazzo si chiama Matteo ed ha un grande talento, deve fare l'artista non può fare l'impiegato". Il vincitore di X Factor (che si aggiudica 300.000 euro e un contratto discografico con la Sony) è per appena 16 voti di differenza (su 65mila nella sfida finale: pochini) Matteo! E fino a 10 secondi prima della chiusura del televoto i Bastard erano in vantaggio di 200 preferenze.
Puntata del 19 aprile
  • shares
  • Mail