Alessandra Amoroso, Stupida è già disco d'oro. Lei: "Ancora non ci credo. Ecco cosa canterò a Lecce". A Bari libreria "assaltata" dai suoi fans

alessandra%2520stupida%2520cd.jpg

E' uscito Stupida, il cd (Sony Music) di Alessandra Amoroso, vincitrice di Amici (voto: 7): sette brani, tutti originali, editi da Sony, fra cui il singolo Stupida di cui la giovane cantante pugliese ha appena girato il video a Verona. E il cd (9,90 euro) è già disco d'oro (35 mila copie prenotate). Lei commenta a La Stampa: "Sono emozionatissima e ancora non ci credo, perché tutto quello che mi sta succedendo da quando sono uscita dalla scuola è davvero tanto, non troppo, ma tanto!".
Una parte dei 250mila euro (tra i 200mila per il vincitore e i 50mila della borsa di studio) li ha riservati per fare felici gli intimi. Un cane per l'amica Ilaria, un aiuto per sua sorella che vuole mettere su casa, una bicchierata con gli amici del karaoke che per primi l'hanno sostenuta quando ancora era commessa. "Sono rimasta male vedendo il comportamento di certe persone - sottolinea - Alcuni ragazzi della mia comitiva, dei quali non sono mai stata un'amicona, da quando sono uscita dalla scuola hanno cambiato atteggiamento nei miei confronti. Mi guardano con occhi diversi. Per non parlare poi della gente del mio quartiere. Ci sono persone che non ho mai salutato e oggi mi corrono incontro a braccia aperte come se fossero amici intimi. Lo dico senza vergogna: li mando a quel paese. Ma come si permettono? Sono quella di sempre, una che odia l'ipocrisia".
Nel concerto che sarà registrato domenica sera a Lecce e trasmesso giovedì prossimo alle 21.10 su Canale 5, Alessandra si esibirà per ultima. Prima di lei ci saranno tutti gli altri 13 talenti della trasmissione di Maria De Filippi (8): "Oltre alle sette canzoni del cd (compresa Find a way che però è stata "tradotta" in italiano) farò anche Almeno tu nell'universo, Respect e Avrai con Marco Carta che verrà a trovarmi".
01%20alessandra%20bari.jpgBARI (dal corrispondente Fabio Traversa) ---> Venerdì santo. Centinaia di ragazzi e ragazze di ogni età (ma soprattutto minorenni) attendono l'arrivo di Alessandra alla libreria Feltrinelli. Tutti delimitati da cordoni e con un braccialetto al polso ottenuto solo dopo aver acquistato il cd e necessario per entrare. Questa modalità serve a "disciplinare l'ingresso", spiegano dalla libreria. Ma, quando arriva la cantante alle 17.56, è il delirio: ovazione prolungata che rischia di perforare i timpani di chi si trova lì, coro "Scialla, scialla, scialla da capogiro" ripetuto all'infinito, tentativo di consegnare alla giovane pugliese peluches, mazzi di fiori o striscioni oltre all'immancabile rito degli autografi su libri, disco, magliette e borse. I due piani della libreria sono stracolmi, pile e pile di libri vengono messe seriamente a repentaglio dalla folla enorme. E la situazione ben presto degenera con decine di volumi scaraventati a terra o su cui si sollevano i ragazzi. Risultato? Ingenti danni per la libreria. Alessandra prima abbandona la postazione riservatele e dalla quale aveva cantato Immobile e poi (dopo le minacce di alcune persone di chiedere il rimborso del cd non avendola incontrata) saluta i fans rimasti in una sorta di retrobottega della stessa libreria. Che difficilmente ripeterà un'iniziativa simile con un qualsiasi cantante appena uscito da Amici visto l'entusiasmo (incontenibile... nel bene e nel male) dei suoi sostenitori.  
Nei video l'intervista di Arianna Ascione (qui il post) ad Alessandra Amoroso, il videoclip Stupida e l'"assalto" dei fans a Bari
  • shares
  • +1
  • Mail