Antonio Marano replica a Maria De Filippi: "Non potevo fare un collegamento tra X Factor e Amici, Raiset non esiste. Lodi a Santa Maria degli ascolti"

foto_7646224_33280.jpg

Non si è fatta attendere la replica (l'ennesima) di Antonio Marano, direttore di Raidue, a Maria De Filippi (voto: 8), la quale non ha gradito il fatto di essere stata destinataria delle critiche (al posto dell'omologo Massimo Donelli, alla guida di Canale 5) e non ha apprezzato la distinzione tra il tipo di pubblico che seguirebbe X Factor (7), composto più da laureati, e quello che guarda Amici (7).
All'Alfonso Signorini Show Marano ha detto: "Ribadisco con forza che non c'è nessun accordo sottobanco tra Rai e Mediaset, Raiset non esiste! Ho detto di no al collegamento con Amici, perché c'era già il no dell'azienda. Per avere Fiorello ho dovuto convincere Cappon e fissare determinate garanzie. Con la De Filippi non si poteva fare, era uno scontro tra i due gruppi. È la dimostrazione che non c'è nessuna intesa nascosta. Alla fine abbiamo fatto più rumore con un no che con un sì".
E infine: "Tutte le mie lodi a santa Maria degli ascolti. Ha fatto davvero il botto e ha dimostrato ancora una volta quello che vale. Potrei non resistere alle sue lusinghe, almeno dal punto di vista professionale...". Ping pong chiuso? Difficile dirlo. Di sicuro Marano ha capito che, per ringiovanire la Rete che dirige, è fondamentale puntare sempre più su talent show che (pur appartenendo a format completamente diversi) si basano sulle materie fondamentali (ballo e canto) del programma concorrente di Canale 5.
  • shares
  • Mail