La fattoria, nuova polemica sul televoto dopo l'uscita di Fabrizio Corona. Mediaset: "E' il pubblico che decide e lo scrutinio è garantito da un notaio"

fabriziocorona_lafattoria01g.jpg

Nuova polemica sul televoto de La fattoria (voto: 4). Che questa volta, però, pare ingiustificata. Ecco i fatti. Massimiliano Dona, Segretario generale dell'Unione Nazionale Consumatori, rilascia una dichiarazione in base alla quale numerosi telespettatori hanno notato evidenti anomalie nello svolgimento della puntata di domenica 22 marzo. "Molti - afferma Dona - hanno messo in dubbio la regolarità del televoto che ha portato all'esclusione dal gioco di Fabrizio Corona, notando che il concorrente nel corso della diretta aveva di fatto anticipato l'esito della votazione, come se ne fosse a conoscenza".
Secondo altri telespettatori le stesse conduttrici della trasmissione, Paola Perego (5) e Mara Venier (5), si sarebbero lasciate scappare alcune battute tali da indurre nel pubblico la netta sensazione che la decisione di escludere Corona non fosse rimessa al televoto, ma già determinata dagli autori della trasmissione. "Visto che la partecipazione alla votazione ha un costo (si richiede un esborso di 1 euro iva inclusa per chi chiama da telefonia fissa) abbiamo ritenuto doveroso nell'interesse dei consumatori che hanno espresso il loro voto - conclude Dona - di richiedere a Canale 5 quale sia la società responsabile della votazione a distanza, il dettaglio dei voti dati raccolti ed anche di visionare il contratto sottoscritto da Fabrizio Corona che, secondo alcuni, prevedeva un impegno limitato nel tempo del concorrente, con buona pace dei telespettatori che credevano di poter influire sul programma votando da casa".
Ecco la risposta ufficiale di Mediaset: "In merito al televoto che ha decretato ieri sera l'eliminazione di Fabrizio Corona dalla Fattoria, Mediaset precisa che il giudizio del pubblico è l'unico criterio che determina il successo o l'insuccesso dei concorrenti e ribadisce che ogni singolo televoto pesa e può cambiare l'esito finale della gara. Questo il responso del pubblico che doveva indicare chi eliminare dal programma: Fabrizio Corona 55,9%, Carla Velli 28.5% e Rocco Pietrantonio 15,6%. Ogni singolo voto, come di consueto, è stato attribuito a un'utenza e registrato. La regolarità della procedura di televoto è attestata dal verbale redatto dal notaio Maria Teresa Antonucci, ieri sera sempre presente in studio durante la trasmissione".
In questo caso ha sicuramente ragione Mediaset. Fabrizio Corona è stato eliminato non per certe frasi sibilline dello stesso contadino o delle due conduttrici ma perchè gran parte del Paese non gli perdona (giustamente) il suo passato. Che, poi, si sia fatto di tutto per mandarlo al televoto (probabilmente poichè era previsto che la sua permanenza nel reality fosse limitata alle prime puntate) è un altro discorso che esula dalla polemica innescata dall'Unione Nazionale Consumatori.
  • shares
  • Mail