Rex 2: per cinque martedì sera su Raiuno nuovi casi per il cane poliziotto e per Kaspar Capparoni, deluso dalla concorrenza dei talent show

thumbnail_26487.jpg

Martedì sera Raiuno avrebbe dovuto trasmettere la seconda puntata di Incredibile! (voto: 5). Ma, dopo la soppressione del varietà condotto da Veronica Maya (6,5) per bassi ascolti, ha deciso di anticipare la messa in onda di Rex 2, che si troverà contro due talent show, Amici (7) e X Factor (7). Inevitabilmente la conferenza stampa di presentazione della fiction ruota su quest'argomento.
Kaspar Capparoni (7) dichiara: "Speriamo che Rai e Mediaset arrivino a un compromesso. Come spettatore dico che dovrebbero trovare un punto di incontro e capire che questo è un gioco che alla lunga non paga. Chi ci va di mezzo è la gente. Noi ci metteremo l'elmetto e speriamo di ottenere il massimo". L'obiettivo è quanto meno emulare il 22% di share di media della scorsa stagione.
Immutata la squadra di collaboratori del commissario Lorenzo Fabbri: l'ispettore Giandomenico Morini (Fabio Ferri), che rispetta il suo capo e sopporta con pazienza le sue battute; il questore Filippo Gori (Augusto Zucchi), che apprezza il lavoro di Fabbri ma sopporta a malapena l'anarchia sul lavoro del commissario; l'ispettore della Scientifica Katia Martelli (Pilar Abella), molto efficiente professionalmente e attratta da Lorenzo, anche se apparentemente non ricambiata.
Nel cast, tra gli altri, Enrico Lo Verso, Barbara Livi, Mattia Sbragia, Marco Bonetti e Eliana Miglio. La fiction nata in Austria, prodotta qui in Italia dalla Leader Productions per Beta Film, vede alla regia Marco Serafini. La precedente versione "romana" è già stata venduta in tanti paesi, tra cui l'Australia, e forse sbarcherà - in coppia con questa seconda - anche nel Paese d'origine.
Rispetto alla serie austriaca, "in questa italiana - parola di Capparoni - c'è più ironia e brillantezza. Ho voluto utilizzare la mia italianità per rendere il commissario Fabbri più vicino alla nostra identità, creando delle vere e proprie gag con Rex. Sono poi contento di avere al mio fianco sempre Hery, lo stesso cane della serie precedente. Ormai fa parte della nostra famiglia. La forza di questa fiction si basa proprio sull'affiatamento che c'è tra tutti gli attori, i collaboratori e Rex". Il quale, nell'ultima puntata trasmessa, era moribondo sulla spiaggia con i soccorsi in arrivo, che porteranno il cane poliziotto verso un ospedale veterinario. Cinque gli appuntamenti in prima serata con dieci episodi. "La nuova edizione - ha spiegato il regista  - è ambientata sempre a Roma e ogni puntata avrà una location diversa per darne un carattere di unicità. Ad esempio un episodio è stato girato nello zoomarine, un altro all'ippodromo delle Capanelle. La puntata conclusiva della serie è stata invece girata a Vienna".
  • shares
  • Mail