La fattoria, Lele Mora: "Ho detto no per una lite con Cesare Lanza". Lui: "Amici su Facebook". Lory Del Santo: "Rocco deturpato? Problemi sul lavoro"

rocco_grandefratello01g.jpg

Perchè Lele Mora non ha partecipato a La fattoria 4? La risposta la si può leggere in un'intervista al settimanale Chi: "Non gradivo la presenza di Milo Coretti (che poi è uscito dal cast, ndB) e di Cesare Lanza, l'autore. Coretti ha parlato male di me e ho avuto uno scontro con Lanza. Mi ha fatto una telefonata dai toni molto duri e non ha rispettato gli accordi presi".
"Inoltre - prosegue nella chiacchierata con Gabriele Parpiglia - la produzione mi aveva garantito che avrei potuto intervenire su parte del cast. Non è stato così. E guai a dire che Elenoire Casalegno, mia assistita, si sia proposta di sua volontà: sono stati loro a cercarla, le avevano offerto 50 mila euro. Ha rifiutato, quando ha saputo che io non c'ero".
La replica di Lanza, capoprogetto del reality di Canale 5: "Innanzi tutto devo dire che Lele Mora mi ha chiesto l'amicizia su Facebook. Mi dispiace che Lele non sia nel reality. Tra noi, però, niente scontri. Non credo che la produzione gli abbia promesso di mettere bocca nel cast (ognuno dovrebbe comandare a casa propria). La Casalegno l'abbiamo contattata dopo avere letto un'intervista, in cui lei si proponeva. Milo Coretti? Mai avuto problemi con Mora".
Lieve incidente, intanto, per il "faticador" Rocco Pietrantonio che, mentre lavorava alla costruzione del sentiero per la Casa Turquesa, si è ferito alla guancia con il martello che stava utilizzando per spaccare le pietre. Il martello si è rotto improvvisamente e lo spiacevole episodio è costato ben tre punti di sutura al ventiseienne ragazzo di Lory Del Santo, che è stato prontamente soccorso da un medico a disposizione 24 ore su 24 presso un'infermeria allestita appositamente per i concorrenti. E lei: "Speriamo che non rimangano segni, che non me lo rimandino indietro deturpato, anche per il suo lavoro". Sembrano quasi le parole di un agente. 
  • shares
  • Mail