Tutti pazzi per amore 2, a giugno la ripresa dei nuovi episodi in onda a dicembre 2009. L'intero cast premiato agli Oscar Tv di Sanremo

rocca01g.jpg

Hanno meritatatamente trionfato al 49° Premio Regia Televisiva (voto: 6,5), ottenendo il premio per la miglior fiction dell'anno. Stiamo parlando di Emilio Solfrizzi (voto: 8) e Stefania Rocca (8), i protagonisti di Tutti pazzi per amore (7,5), che l'ha spuntata su I Cesaroni (7), peraltro figlio della stessa casa di produzione, la  Publispei di Carlo Bixio, che all'Ariston, per ragioni musicali, è di casa.
Il cast si è presentato in massa: tutti emozionati e felici, come hanno allegramente dimostrato Paolo e Laura (nella serie), quando hanno "improvvisato" due passi di danza e qualche nota in diretta: mancati l'attacco e la voce, i piedi incerti. E meno male che sono arrivati a sostegno i Matia Bazar. "È la ragione per cui cantiamo in playback nella fiction", ha scherzato poi l'attore.
Diversa eppure simile al suo personaggio, la Rocca si definisce a La Stampa dolce e sognatrice come Laura, ma non così esagerata e soprattutto non tanto goffa: "Come lei mi sono trovata a scegliere tra lavoro e famiglia. Ad avere sensi di colpa per questo. Ma mentre lei ha optato per la casa, io mi sono portata Leone (suo figlio, ndB) al lavoro. La musica ha grande spazio anche nella vita vera. Tutti esprimiamo cantando gioia e tristezza. Ed abbiamo momenti legati a qualche brano particolare".
La musica è talmente importante per capire le persone, "che quando 'penso' un personaggio, la prima cosa che faccio è immaginarmi una sua colonna sonora. Per l'Emilia della Bestia nel cuore era Tenco, i Massive Attack per Naima, Jovanotti per Casomai". Travolta da Tutti pazzi, per il cinema non c'è tempo: a giugno si riprende. Lo conferma il regista Riccardo Milani, già al lavoro come gli sceneggiatori che sono alla scrittura dei singoli episodi. Si torna al lavoro tutti insieme appassionatamente, in tv nuovamente dal dicembre 2009.
Nei video la premiazione a Sanremo
  • shares
  • Mail