Amici, vincono i Bianchi e viene eliminata Martina. La De Filippi si scusa con la commissione per i toni e annuncia un nuovo sistema di votazioni

martina%20fuori%20amici.png

L'ottava puntata del serale di Amici (voto: 7) si apre con le seguenti dichiarazioni di Maria De Filippi (8): "Mi scuso con la commissione per i toni e i modi di domenica ma non per il contenuto. Finita la diretta i professori mi hanno garantito che votano con professionalità, da domenica ci sarà però un secondo sistema di votazioni più esplicito". Quindi la sfida, ricchissima di prove (molte a sorpresa) e con pochissime polemiche (specialmente tra i ragazzi). Vincono i Bianchi ed esce Martina
PRIMA PROVA ---> Canto, Se ne dicon di parole per Valerio (8) e Mario (6,5). Il televoto premia Valerio. Luca Jurman: "Prova molto buona di Valerio, leggere imprecisioni di intonazione". Gabriella Scalise: "Problemi sì nell'attacco, cioè nella parte in cui c'erano le difficoltà principali". Platinette: "Ha cantato bene e mi è piaciuto come ha recitato". Grazia Di Michele: "Buona prova di Mario, piccolissima imprecisione nell'intonazione". Jurman: "Non una sola nè piccola, strappa la sufficienza". Marco Mangiarotti, giornalista di Qn: "Mario ha cantato meglio di quanto mi aspettassi ma come interprete Valerio è più bravo".
SECONDA PROVA ---> Prof canto, The greatest love of all (chiesta da Luca Jurman) per Valerio (9) e Mario (5). Il televoto premia Mario. Jurman: "Va evidenziato un talento come Valerio e questa prova è molto difficile anche per lui. C'è l'inizio a cappella e poi bisogna mantenere il controllo dell'intonazione e l'emotività". La Di Michele: "Si sceglie sempre la stessa tipologia vocale e di stile. Non c'è un solo tipo di musica. Così si umilia Mario". Platinette: "Qui non conta l'emotività ma la tecnica. E' una crudeltà. Sarebbe meglio una sfida alla pari". Mario non conosce bene il brano nonostante fosse nell'ipod (assieme ad altri 49 papabili). La Di Michele: "Alessandra l'altra volta non conosceva il brano e noi ne proponemmo un altro. Jurman insiste...". Jurman: "Sono molto contento della prova di Valerio nonostante due imprecisioni e il fatto che abbia corso nel tempo. Mario qualcosa a casa si è portato anche se c'è stato un milione di imprecisioni". La Di Michele: "Si è perso sull'inglese ma ha tenuto sull'intonazione. Non c'erano dubbi che Valerio avrebbe fatto bene. Canzone nel suo stile". Mangiarotti: "Mario è comunque riuscito a prendere per i capelli il brano anche se è diversissimo da Valerio". 
TERZA PROVA ---> Ballo, stili a confronto (40 secondi a testa) di Alessandra Celentano e Maura Paparo che vedono protagonisti Alice (6,5) e Pedro (7). Il televoto premia Alice. La Celentano: "Chi parte dall'hip hop non può arrivare al livello di qualità e completezza del mio stile". La Paparo: "No, anche nel mio stile c'è qualcosa di irraggiungibile dall'altro gruppo".
***


Toluna.com - Get free polls, widgets, opinions and earn points!
QUARTA PROVA ---> Staffetta. I Bianchi chiedono di iniziare per dimostrare le capacità artistiche, messe in discussione, per non poter sfruttare l'inibizione del televoto nell'ultima prova (a cui in realtà i Blu hanno rinunciato) e per l'inferiorità numerica. I Blu per poter esibirsi in prove non imposte dalla commissione e poter così mettere in luce il talento. La commissione premia i Bianchi. Luca (8) e Martina (7,5) in Quando. Il televoto fa vincere Martina. Platinette: "Entrambi non all'altezza. Si pensava che Luca, essendo napoletano, si sarebbe trovato bene e invece...". Martina (8,5) e Mario (5,5) in Heaven. Il televoto premia Martina. Valerio: "Martina da tre settimane non canta un brano che la rappresenti". La Di Michele: "Ho il foglio delle assegnazioni. Se poi i brani non escono non è colpa mia". Martina: "Avevo chiesto I giardini di marzo ma poi Jurman l'ha assegnata prima. Stesso discorso per Why". La Di Michele: "Why era stata già fatta da Martina. E I'm yours poteva farla benissimo". Martina: "Sì ma così non si evidenzia il mio talento". La Di Michele: "Il vittimismo paga". Martina: "Anche per gli insegnanti". Alessandra (9) e Luca (8) in No woman no cry. Il televoto premia Luca.
QUINTA PROVA ---> Ballo, passo a due di Garrison Rochelle per Pedro (6,5), che si è preparato solo con gli assistenti ("Non ce l'avevo con Steve La Chance però"), e Alice (7,5). Il televoto premia Alice. Garrison: "Era un pezzo per favorire Pedro, mi è piaciuto molto anche se ha sbagliato la presa. Mi dispiace che non vuole lavorare più con me. Alice proprio carina, mi ha fatto sorridere, brava". La Celentano: "Sì ma questo tipo di danza è più baraccone".
SESTA PROVA ---> Proibitiva in canto, Beppe Vessicchio assegna E' tutto un attimo, un brano mai provato e da eseguire in movimento sul tapis roulant (servono fiato e concentrazione nei passi). I Blu indicano Valerio (7,5), i Bianchi Mario (6,5). Vessicchio: "Difficoltà in entrambi nella prima parte. Valerio più tonico nelle note gravi ma Mario ha un modo affascinante di porgere la voce in italiano". Mangiarotti: "Bravi entrambi, la voce di Valerio ha mostrato tutta la bellezza del registro ma Mario mi sta sorprendendo in positivo. Brave prima Martina e Alessandra". La Di Michele: "Non ho capito la prova". La Scalise: "Valerio più tonico, attacchi poco precisi di Mario". Platinette: "Dei cani entrambi". Fabrizio Palma: "Più padronanza fisica di Mario, Valerio a tempo con i piedi. Entrambi imprecisi nell'intonazione".
SETTIMA PROVA ---> Ballo, passo a due di Steve per Pedro (5) e Alice (6). Il televoto premia Alice. Steve: "In Pedro la prova finale non è venuta, può capitare. Molte imprecisioni, in sala deve ascoltare di più le correzioni, l'insegnante serve... Un po' di tensione in Alice, non è andata benissimo ma meglio in prova".
OTTAVA PROVA ---> Canto, I try per Luca (6,5) e Alessandra (9). Il televoto premia Luca. La Scalise: "Complimenti ad Alessandra, il brano esalta le sue qualità vocali. Luca bene nell'intonazione ma non nell'energia". Jurman: "Non era un brano facile neanche per lei". E Luca si siede: "Deve dire che quel brano era per lei". Jurman: "... Ma è nel suo stile e se l'è cavata molto bene". La Di Michele: "Alessandra, anche quando sbaglia, mi piace". Mangiarotti: "Luca è molto musicale e trova sempre una strada nei brani. Alessandra, quando sale nelle note, rischia molto".
NONA PROVA ---> Prof canto, Perdono (chiesta dalla Scalise) per Alessandra (7) e Luca (8). La Scalise: "Serve ad evidenziare il senso ritmico di Luca ma è un brano accessibile per Alessandra". Jurman: "No, la si mette in difficoltà". La Di Michele: "La sua prova era iniqua. Questa è accessibile a tutti". Jurman: "La facesse lei. O la dia a Valerio che avrebbe meno difficoltà". La Scalise: "Luca bene nel sostegno ritmico e nel fiato. Alessandra disordinata nella prima parte, poi si è ripresa".
DECIMA PROVA ---> Staffetta, partono i Bianchi per sorteggio. Mario (5) e Valerio (7) in Ogni volta. Il televoto premia Valerio. Pedro (7,5) e Alice (7) in un assolo di contemporaneo. Il televoto premia Pedro. Valerio (9) e Mario (6,5) in Imagine.
LE NOMINATION E L'ELIMINAZIONE ---> Vincono i Bianchi con il 53%. Tre nomination per Martina, che è sesta (erano salvi solo i primi due) e non viene salvata dalla commissione (cinque i sì). In classifica primo Valerio, seconda Alessandra, terzo Mario, quarto Luca, quinta Alice, settimo Pedro.
IL MIO BORSINO ---> I migliori: Valerio e Alessandra. Il peggiore: Mario.
Puntata del 4 marzo
  • shares
  • Mail