Rita Dalla Chiesa: "Maria De Filippi mi ha consigliato Garrison come persona con cui scherzare a Il ballo delle debuttanti". Ecco il cast e alcuni giurati

rita_b.jpg

"Quando Maria De Filippi (voto: 8) mi ha chiesto se avrei voluto Garrison Rochelle accanto a me sono esplosa in un urlo di gioia. E ho avuto la conferma di quanto Maria sia capace di leggerti dentro. Mi sembra di rivederla ancora, con la maglietta bianca e le braccia incrociate sul tavolo mentre mi guarda negli occhi e butta lì: 'Mi sa che per Il ballo delle debuttanti avresti bisogno di una persona con cui scherzare'. Effettivamente uno come Garrison, che ad Amici (8) ha mostrato una grande capacità di entrare in sintonia con i ragazzi, è l'ideale": così Rita Dalla Chiesa (7) al Tv Sorrisi & Canzoni.
Per lei il ritorno in prima serata con un programma importante, in onda su Canale 5 a partire dal 14 settembre: "E' una rivincita che vivo con serenità e consapevolezza. Ormai ho imparato sulla mia pelle che questo lavoro è come le montagne russe. Dopo le discese ci sono le risalite. E poi ancora, senza dare niente per scontato".
E aggiunge: "E' raro che Maria affidi a qualcun altro una sua creatura e il fatto che abbia pensato a me mi riempie di orgoglio. So che mi ha monitorata su Forum (7). A convincerla è stato il mio rapporto con i ragazzi. Sto sempre dalla loro parte. Li amo profondamente per le loro contraddizioni, come le assolute certezze che poi celano mille fragilità. Per fortuna, o per purtroppo, mi sento ancora una di loro".
Da agosto dieci ragazze tra i 18 e i 23 anni si prepareranno con due maestri d'eccezione: l'etoile Gheorghe Iancu e il coreografo americano di fama mondiale Bill Goodson. La squadra di Gheorghe Iancu sarà composta da: Francesco De Simone, Kledi Kadiu, Josè Perez, Leon Cino e Stefano Pistolati. Quella di Bill Goodson da: Danilo De Lorenzo, Kris Jobson, Raffaele Casuccio, Francesco Mariottini e Arduino Bertoncello. Ci saranno due giurie, formate da cinque persone: una aristocratica, di cui faranno parte, tra gli altri, Emanuele Filiberto di Savoia e Costantino della Gherardesca, e una popolare in cui ci sarà Antonello Fassari. La vincitrice potrà partecipare al vero Ballo delle debuttanti, che si tiene ogni giovedì grasso all'Opera di Vienna.
  • shares
  • Mail