Paperissima, venerdì su Canale 5 ultima puntata: ospiti la Ventura, la Maionchi, la Gelisio, Matri

Scritto da: -

Anticipazioni sugli ospiti dell'ultimo appuntamento del varietà del venerdì sera di Canale 5, in onda il 17 maggio e condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Analisi della Comazzi e della Poggialini.

VENTURA,HUNZIKER, SCOTTI-paperissima.jpeg OSPITI IN TV Venerdì 17 maggio, in prima serata su Canale 5, Michelle Hunziker (voto: 6) e Gerry Scotti (7) conducono l’ultima puntata di Paperissima - Errori in tv (6), il programma di Antonio Ricci che per sei settimane consecutive ha sbaragliato la concorrenza.

Una giuria d’eccezione, composta da Simona Ventura, Mara Maionchi, Tessa Gelisio e l’attaccante della Juventus Alessandro Matri, eleggerà il video della papera più divertente di questa edizione che si aggiudicherà il premio finale di 100.000 euro.

Immancabili le quattro paperette: Ana Maria Moya Calzado, Yasmin Ussani, Lada Poznyakova e Carlotta Maggiorana.

Da venerdì 24 maggio Paperissima prosegue con quattro appuntamenti speciali, in prima serata su Canale 5, dal titolo SuperPaperissima, dedicati ancora una volta alle papere e al divertimento con filmati inediti ed esilaranti. In estate, invece, alle 20.40 tornerà Paperissima Sprint.

RASSEGNA STAMPA Alessandra Comazzi su La Stampa: “Paperissima non è certo una fremente novità. Però ha sempre successo. Molto è merito dei conduttori. La Hunziker ha quel tipo di simpatia trasversale che piace a uomini e donne, grandi e piccini. Gerry Scotti pure, si vede da come si presta a mettersi in testa la banana alla Elvis. Il programma prende in giro impappinamenti linguistici e scivolate fisiche (il principio della comicità). Però lo fanno persone che mostrano di non prendersi sul serio. Compresi gli ospiti”.

Mirella Poggialini su Avvenire: “Paperissima sa catturare con bonomia paccioccona grandi e piccoli, travestendo personaggi noti in caricature senza graffio, cucendo brani di film a macchiette goliardiche senza spine, trionfando alla fine con i filmati casalinghi (o ben costruiti) di bambini giocherelloni e buffi, di animali curiosi impegnati in strane esibizioni a gara con gli umani - come il cane che apre il microonde per catturare il suo pasto - e, prime fra tutti, le cadute. Non quelle morali, si intende: le cascatone dalle scale, i capitomboli, i tonfi repentini e gli stramazzi più fantasiosi, beninteso senza feriti, ma con finale di allegria”.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti oppure nel forum del blog.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 6 voti.