The Voice of Italy: parlano i 4 coach e il conduttore, al vincitore un contratto con la Universal

Scritto da: -

Anticipazioni sul nuovo talent show musicale di Rai2 e dichiarazioni dei protagonisti nel corso della conferenza stampa di presentazione. Si parte giovedì 7 marzo.

the voice of italy-4 coach.JPG Arriva in Italia un format televisivo di successo mondiale, The Voice of Italy. Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù - tutti insieme e uno contro l’altro - sono i quattro coach delle squadre, veri e propri capitani-allenatori con la missione di trovare la più bella voce in Italia.

Il programma, realizzato dalla Rai, in collaborazione con Toro Produzioni, debutterà giovedì 7 marzo in prima serata su Rai2 e terminerà il 30 maggio. Condurrà Fabio Troiano con la V-Reporter Carolina Di Domenico.

Il talent show è stato presentato in conferenza stampa.

“Sono la persona meno televisiva - ammette candido Cocciante - ma l’artista deve sempre avere il coraggio di provare qualcosa di nuovo. E poi sono contento perché qui si premia la voce, per troppo tempo si è pensato solo al look. Se da giovane avessi partecipato ad un qualsiasi talent non avrei avuto alcuna speranza a causa del mio fisico”.

Raffaella Carrà dichiara: “E’ la prima volta che affronto un programma cosi diverso da me, sono felice di tornare non da sola ma in gruppo, sono entusiasta di questo programma che ho visto in Spagna, ma per me sarà difficilissimo scegliere chi portare ai live. Io cerco la voce, ma anche qualcuno che sappia stare sul palco, non dimentichiamoci che abbiamo anche la tv e non solo la radio. Insomma Shakira e Lady Gaga non hanno solo la voce. Per questo Riccardo porterà avanti un certo percorso con i suoi ragazzi, mentre io punterò anche sulla capacità scenica e cercherò di insegnargliela”.

Piero Pelù: “Non dobbiamo creare dei talenti, ma delle personalità, io voglio riportare il rock in tv, ma per favore non chiamatelo talent”.

Ad affiancarli ci saranno dei tutor di non minor palmares. Per la Carrà ci sarà Gianni Morandi (”questo ‘ragazzo’ è cosi generoso e altruista e ha aiutato moltissimo i miei ragazzi”), per Cocciante i Modà, Noemi si affida a Mario Biondi e Piero Pelù a Cristiano Godano dei Marlene Kuntz.

Fabio Troiano si sente un po’ “un cronista a bordo campo che raccoglierà le emozioni dei concorrenti e quelle dei coach. Il conduttore sta di lato, la protagonista, soprattutto all’inizio, è la voce e questo mi permetterà di prendere confidenza piano piano con questo ruolo che per me è nuovo”.

Alle quattro puntate ‘al buio’ ne seguiranno tre Battle in cui ogni coach farà duellare due suoi artisti su una canzone. Al termine saranno i giudici-allenatori a scegliere ciascuno gli otto cantanti da portare ai live. Le puntate dal vivo con televoto saranno sei e vedranno i 32 finalisti esibirsi da solisti o con i coach o con ospiti nazionali e internazionali. Alla serata finale rimarrà una sola voce per coach, quattro cantanti tra cui il pubblico sceglierà il vincitore di un contratto con la Universal.

QUI IL LIVE DELLA CONFERENZA STAMPA SU TVBLOG.IT.

SEGUI THE VOICE OF ITALY SU REALITY & SHOW!




Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti oppure nel forum del blog.

The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori The Voice of Italy - foto di Riccardo Cocciante, Noemi, Piero Pelù, Raffaella Carrà e conduttori

Vota l'articolo:
3.73 su 5.00 basato su 11 voti.