Reality porno: Fx ne trasmette uno tutto da ridere mentre Rocco Siffredi è pronto a selezionare i suoi eredi

Scritto da: -

ciak%20si%20giri.JPG

Ormai in tv ci sono reality show di tutti i tipi. Anche porno. Uno di questi fa decisamente ridere mentre un altro, in preparazione, sarà serissimo e "rigoroso". Il primo va in onda il lunedì alle 23.10 su Fx, si chiama Ciak si giri (voto: 6 - nel video in basso lo spot -) e segue una sgangherata troupe tra Italia, Praga, Budapest e Caraibi low cost. L'obiettivo è scoprire i personaggi che si muovono nel mondo del cinema a luci rosse.
Ecco, allora, un regista hard un po' all'antica, Leo Salemi, un produttore vittima della crisi, Cico, un tuttofare degli anni d'oro della commedia all'italiana, Franco, un attore di grido, Omar Galanti, e una pornostar agli esordi, Vittoria Risi. In ogni puntata i protagonisti affrontano situazioni nuove e imprevisti divertenti, talvolta surreali, prima di riuscire a portare a termine il loro film. Porno. Tra i titoli Il diavolo sveste Praga, Al vampiro del castello piace molto fare quello, James Bondage-operazione fetish.
"C'è sempre meno mercato per il porno 'generalista' - spiega l'autrice Serena Castana a Il Corriere della Sera - Ora si trova tutto gratis su internet, da YouPorn in giù. E per guadagnare si specializzano. Quel certo tipo di sadomaso, o di fetish, o alla fine i nostri vengono fuori come bravi ragazzi che fanno un lavoro anche ingrato". Il regista si autodefinisce "di vecchia scuola, ho fatto L'albero delle zoccole". Le sue riflessioni di fronte alla telecamera sono il filo conduttore del reality: "Il lesbo è difficile. Non ce n'è una che non ti dica 'faccio il lesbo', ma poi a farglielo fare ti metti le mani nei capelli". Spesso spiega come simulare scene di sesso doloroso o faticoso girando con qualche trucco: "Anche questo è cinema".
Chissà invece "cosa" sarà Rocco Academy, al via a febbraio su un canale in chiaro (con i contenuti "adult" a pagamento su una serie di piattaforme). Rocco Siffredi insegnerà i segreti del mestiere a 10 aspiranti pornodivi di età compresa tra 18 e 45 anni selezionati durante i provini che partiranno a settembre a Milano. Inutile sottolineare che le caratteristiche fisiche - e, per essere più precisi, le "dimensioni" - avranno inevitabilmente il loro peso.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!