Amici, vincono i Blu e se ne va Antonino. Marco abbandona lo studio: "Odio Grazia Di Michele". Yes, we can per i Bianchi

Scritto da: -

09-02-08-238.jpg

Al di là del tifo per una squadra o l'altra credo che nessuno, eccetto ovviamente i parenti, gli amici e… i masochisti, si stia strappando le vesti o stia versando fiumi di lacrime per l'eliminazione da Amici di Maria De Filippi (voto: 8) di Antonino. Più che altro bisogna chiedersi come ha fatto il ballerino ad arrivare al serale. Ma poco importa: è fuori dal programma, senza nemmeno essersi congedato con un ballo. Per fortuna degli spettatori.
Puntata ricca di tensioni, polemiche e clamorosi colpi di testa. Ma andiamo con ordine. Si parte con il canto, Generale di Francesco De Gregori. Roberta, accusata di essere falsa, di manipolare gli altri e di essersi commossa per finta dopo l'uscita di Maria Luigia: "Ho nominato lei perchè voglio confrontarmi con Cassandra". Quindi l'esibizione (8). Luca Jurman: "Alcune dinamiche non mi piacciono, non viaggia ancora come una Ferrari". Platinette: "Solo Patty Pravo e Fiorella Mannoia possono cantare De Gregori. Roberta ci ha messo la tecnica e nient'altro perchè è donna". Tocca, quindi, a Marco (8). Luca: "Ha dato una sua personalità, più che sufficiente e meglio lui di Roberta". Platinette: "Molte malizie e cambi nell'uso della voce: Marco non ha tenuto fede alla versione originale della canzone: non si può sorridere". E lui: "Ho sorriso quando il generale torna a casa". Luca: "Sorriso legato alla tensione". Grazia Di Michele: "In Roberta c'era una sottolineatura momento per momento della canzone. Marco ha riso". Luca: "Ho fatto il militare e sono d'accordo con il sorriso legato al ritorno a casa". Il televoto premia Roberta.
Ballo, passo a due di Garrison Rochelle su Besame mucho. Francesco (7) con Adelaide. Alessandra Celentano: "Nella coreografia poche difficoltà tecniche, i due mi sono piaciuti". Garrison: "Lui a volte era slegato". Francesco: "Ho avuto una sensazione migliore rispetto alle prove". George Iancu: "E' l'unico qui dentro ad avere sembianze da ballerino". Garrison: "E' ridicolo quello che dice". Susy (7,5) con Kledi. Alessandra: "A parte la schiena inarcata, passicchia". Garrison: "E' stata bravissima, intimità pazzesca tra i due".
Guanto di sfida su Rehab di Amy Winehouse. Marta, nel nuovo atteggiamento vittimistico da vedova afflitta: "Mi ha deluso Giuseppe secondo cui avrei avuto il no del pubblico dopo i tanti ricevuti dalla commissione durante l'anno. Sa che per questo ho sofferto. Accetto, comunque, la sfida con me stessa". Canta prima Roberta (9). Platinette: "Mi sono divertita come una pazza". Luca: "Pezzo sulle sue corde e non in quelle di Marta". Tocca a Marta (7). Luca: "Buon lavoro". Grazia: "Non mi è piaciuta così come la poltrona e la bottiglia, che non l'hanno aiutata". Ma il televoto premia Marta. Maria De Filippi (8), in versione "erotica": "Finora mi aspettavo esiti tutti diversi". Roberta: "La prossima volta mi porto la poltrona, la cucina…". Platinette coglie nel segno: "Successo dovuto all'umana pietà del telespettatore? Molto meglio Roberta". E quest'ultima: "Loro vogliono fare le vittime". 

Create polls and vote for free. dPolls.com

Passo a due della Celentano, Kay. Francesco (8) con Anbeta. Alessandra, ormai "cotta": "Bravo e molto bello come ragazzo". Platinette: "Si è appena sposata!". George, anche lui "cotto" (?): "Sembra un principe, ha un portamento bellissimo". Garrison: "Ha portato bene Anbeta ma ha saltato un passo". Lei smentisce. Alessandra: "Garrison cerca il cavillo". Giulia: "Francesco non doveva ridere agli attacchi di Gennaro contro me. Dovrei temere Gennaro? Ma se non balla mai!". Francesco: "Mi spiace, ironizzavo su lui e non su Giulia". Giulia (7) balla con Leon. Alessandra: "Lei è intelligente, buona, spontanea, educata. Ma non cambio il giudizio artistico: fa il possibile di quello che può fare, non è di mio gradimento". Garrison: "Non è il suo stile ma che tenacità… tenacia". Maura Paparo: "Francesco, nel pezzo di Garrison, mi ha fatto la stessa tenerezza di Giulia ora". La De Filippi commenta i pensieri della ragazza: "A 18 anni dà lezioncine e tocca le corde…". E lei: "Per essere adeguata dovrei tagliarmi le gambe?". Alessandra: "Stai dando già il massimo". Tutta questa sceneggiata aiuta la ballerina, che vince al televoto.
Canto, Ti scatterò una foto di Tiziano Ferro. Giuseppe, accusato di essere esagerato nelle pose (beh, come si può negarlo?), acido e inferiore tecnicamente agli altri cantanti: "Marco, se non sfonda come cantante, lo vedremo a Colorado". Quindi canta (7,5). Luca si astiene vista la lite tra i due. Platinette: "Estasiata, bravo!". Grazia: "Doti interpretative innate, a volte vanno controllate meglio ma stavolta ha fatto centro". Marco, accusato di non essere migliorato e di essere costruito e sicuro di sè: "Giuseppe si mette in mostra. Io non sono invidioso". Quindi canta (5). Luca evita di commentare la prestazione: "Mi piace la sua voce, ha un gran talento". Fabrizio Palma sferra l'attacco: "Impreciso, fuori intonazione, attacchi posticipati". Luca: "Solo con Marco misuriamo ogni virgola". Platinette: "Bene inizio e fine, sbagliato il mezzo. Sei molto stonato. Ci vuole anche la gola…". Apriti cielo. Il cantante sardo osa dire di aver cantato bene. Platinette: "Bugiardo, sei mica la reincarnazione di Sinatra? Ma dai". Luca: "Nei live capitano le imperfezioni". Grazia: "Chiediamo a Vessicchio". Il direttore d'orchestra: "Problemi sul tempo in percentuale maggiore rispetto a Giuseppe. Il pubblico, cantando, ha creato delle difficoltà. Problemi anche di intonazione". Grazia: "O lui non se n'è accorto ed è grave o se n'è accorto, mente ed è grave". Marco: "Ecco a voi il processo di Grazia". Quindi, in lacrime, abbandona lo studio. Maria De Filippi: "Mi sembra esagerato andare a prenderlo". Ma lo fa e lui sferra un "Io la odio". Interruzione per la pubblicità anticipata. Grazia: "Mi ha detto anche che non sono una cantante o un'insegnante, non mi offendo". La conduttrice cerca di riportare tutto alla querelle Grazia-Luca ma la Di Michele aggiunge: "Ci vuole anche personalità in questo programma". Maria: "Giulia ha reagito in un modo, Marco no". L'importante è che il televoto, come anche questa volta, lo premi…
Passo a due di Steve La Chance, Apologize. Francesco (7,5) con Francesca. Garrison: "Buon lavoro". Steve: "Bellissimo partner". Alessandra: "Mi è piaciuto, sta bene con tutte le ballerine professioniste". George: "Davanti a sè ha un cammino da percorrere, gli altri no". Steve: "Anche gli altri, lei perchè è qui?". Giulia (6,5) con Leon. Garrison: "Benissimo, orgoglioso di te". Steve: "Non conta la presa ma lo stile, la musicalità, il sentimento e Giulia ce le ha. Non ballerà in futuro con George ma con me". George: "Io non ho visto niente". Giulia: "La mia strada non sarà la vostra. Poi non ci vedremo più. Sono nata così e ballo così. Ma questo dove lo avete preso?". George: "Lei a 18 anni è gà compiuta e questa non è una scuola?". Il televoto premia Giulia.
Cavallo di battaglia sul canto. Roberta (8,5) sceglie Think, Marco (8) It ain't easy. Cassandra: "Roberta è una Ferrari ma potrebbe anche non avvicinarsi a me mentre canta". E lei: "Volevo dedicarti la frase 'Pensa a quello che mi stai facendo'". Si capisce che le due si stimano ma devono fingerlo per convenienza di squadra. Iancu, intanto, si fa difendere da Chicco Sfondrini: "E' qui perchè è un talento mondiale". E lui, come un bambino: "Hai capito, Steve?".
Ballo, passo a tre di Maura su Black or white. Francesco e Gennaro (7) con Maria, Antonino e Susy (7) con Gianni. Quindi il Yes, we can intonato dai Bianchi e alcuni vip. Garrison in lacrime. Alessandra: "Divertente, toccante. Sognare è bellissimo ma bisogna anche svegliarsi".
I Blu vincono la sfida con il 52% dei voti. Simonetta e Pasqualino sono salvati dalla commissione, Antonino (sopra loro in classifica) no.
La mia classifica sulla base delle esibizioni della terza puntata.
1) Roberta
2) Francesco
3) Giulia
4) Marco
5) Susy
6) Giuseppe
7) Marta
8) Gennaro
9) Simonetta, Pasqualino e Cassandra 
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!